Vai ai contenuti | Vai al campo di ricerca | Vai al menù principale

Home Appennino e Verde A passeggio nei castagneti wifi

A passeggio nei castagneti wifi

Se l’estate è ormai alle spalle, si può sempre approfittare dell’autunno e prolungare nei boschi le attività all’aria aperta prima dei rigori invernali. In questa stagione il nostro Appennino, abitato da numerosi castagneti, è proprio bello, si respira aria buona, profumata e dolce, e la natura dà il meglio di sé in un’esplosione di colori, di prodotti del bosco e del sottobosco.


Oltre a fornire gustose prelibatezze, i castagneti testimoniano poi anche la storia e le tradizioni di questi monti, raccontano di un’antichissima civiltà che a lungo ne ha segnato la vita. Prima dell’arrivo della patata dalle Americhe, la castagna è stata la risorsa alimentare più preziosa in molte aree d’Europa e, in particolare, per l’Appennino. La sua farina era la base dell’alimentazione per gran parte dell’anno, tanto che il castagno ha meritato l’appellativo di “Albero del pane”.


Castagneto3.jpg

 

Intorno ai castagneti e ai loro frutti si è sviluppata una tale quantità di tradizioni, tecniche e pratiche da far parlare di una vera e propria “civiltà del Castagno” perdurata fino a metà del secolo scorso. Se conoscere i castagneti, dunque, è un modo per conoscere meglio la cultura dell’Appennino e dei suoi abitanti, l’orologio della storia però non si è fermato, e oggi alcuni castagneti sono anche wifi!.


Grazie ad un progetto di valorizzazione, sull'Appennino reggiano la connessione internet gratuita è giunta fino ai punti di accesso di alcuni boschi di castagno. Gli internauti potranno così godere del paesaggio e navigare sotto le dorate fronde.


Si tratta dei castagneti di Marola (Comune di Carpineti), Sologno (Comune di Villa Minozzo), Cecciola (Comune di Ramiseto) e Cerreto Alpi (Comune di Collagna).

 

A Marola, si può anche visitare un bellissimo metato - il fabbricato dove in passato venivano essicate le castagne - recentemente ristrutturato. Su richiesta si organizzano visite guidate del metato e del castagneto circostante con possibilità di raccolta delle castagne. (Informazioni e prenotazioni: Ideanatura - 339.2943736).


Insomma: sapori, tradizioni, feste, folklore e anche collegamento col mondo per vivere al meglio una stagione speciale!


Per maggiori informazioni

Gal Antico Frignano e Appennino reggiano


Ufficio informazione e accoglienza turistica
Appennino Reggiano

Ultimo aggiornamento 14/11/2011

Azioni sul documento

Visualizza la mappa di Google dell'Appennino

Temi di interesse

Suggerimenti, proposte e attività
tra fiere, arte, sapori e divertimento.

Newsletter

Iscriviti alla nostra newsletter
per tenerti aggiornato su eventi
e manifestazioni in Emilia-Romagna.





mese anno
mese anno