Vai ai contenuti | Vai al campo di ricerca | Vai al menù principale

Home Appennino e Verde La Via degli Dei

La Via degli Dei

Risalente al tempo degli Etruschi, ancor oggi vive fra l’Emilia Romagna e la Toscana un percorso millenario che collega Bologna a Firenze, denominato la “Via degli Dei”.

 

Da Fiesole a Felsina, l’attuale Bologna, gli Etruschi lo percorsero per sviluppare i loro traffici e favorire il loro dominio sulla Pianura Padana per almeno quattro secoli (VII-IV sec. A. C.). Successivamente i Romani, avendo fondato nel 189 a.C. la colonia di Bononia, sentirono la necessità di garantire un collegamento con Arezzo e Roma passando dagli Appennini e costruirono, sul tracciato etrusco, una vera e propria strada.

 

Neppure durante il medioevo si perse l’abitudine di battere a piedi o a cavallo questo antico percorso, il più agevole che permettesse di attraversare l’Appennino. Al lastricato romano, sfaldatosi nel tempo, si sostituì un semplice sentiero, stile mulattiera, senza pavimentazione, più stretto, utilizzato dai viandanti che avessero necessità di transitare su questo tratto.

 

 

Cos’è oggi la Via degli Dei

 

Ideale per gli amanti del trekking e della mountain bike, la via è oggi una fra le principali attrattive dell’Appennino Tosco Emiliano. Non solo perché offre la possibilità di scoprire territori ricchi di storia e lontani dalle vie turisticamente più battute ma anche perché rappresenta l’opportunità di trascorrere una vacanza itinerante all’aria aperta, adatta ad adulti, giovani e famiglie con bambini in quanto permette di organizzare il percorso a seconda dei giorni a disposizione e dell’abilità degli escursionisti.

 

Ricostruito a partire dagli anni '90, il sentiero attraversa numerosi luoghi di interesse naturalistico e paesaggistico a quote intorno ai 1000 m s.l.m. In alcuni punti i sentieri passano proprio sulle antiche pavimentazioni stradali ancora superstiti dopo 2000 anni di storia.


Perché Via degli Dei


Il nome deriva probabilmente dai toponimi di alcuni monti attraversati, come Monte Adone, Monzuno (Mons Iovis, monte di Giove), Monte Venere, Monte Lunario (Lua era la dea romana dell’espiazione).

 

I servizi lungo il percorso


Gli escursionisti sono guidati nel percorso dalla segnaletica verticale e orizzontale, posizionata all'inizio o lungo il sentiero e agli incroci più importanti, con informazioni sulle località, la quota del luogo di partenza o dei luoghi di destinazione, i tempi di percorrenza e il numero del sentiero.

 

Sul sito ufficiale della Via degli Dei, alle sezioni Dove Dormire e Dove Mangiare ampia è l’offerta di pernottamento e ristorazione di cui il viaggiatore può usufruire lungo l’itinerario in sintonia con un vero e proprio turismo lento.


La suddivisione in tappe


L’itinerario è composto da cinque tappe: Bologna – Badolo; Badolo - Madonna dei Fornelli; Madonna dei Fornelli – Monte di Fo’; Monte di Fo’ – San Piero a Sieve; San Piero a Sieve – Firenze. Due sono le regioni attraversate, due le province – quella di Bologna e quella di Firenze - e quattordici i comuni.

 

Le tappe della carta escursionistica

 

 

TREKKING

 

MOUNTAIN BIKE

1° TAPPA

 

BOLOGNA -

BADOLO

Top 10 cose da vedere

Lunghezza: 19.30 km

Dislivello: +854 m; -552 m

Tempo: 6.50 h


Il percorso

Lunghezza: 31.70 km

Dislivello: +789 m; -553 m

Tempo: 2.30 h

Il percorso

2° TAPPA

 

BADOLO -

MADONNA DEI FORNELLI

Top 10 cose da vedere

Lunghezza: 27.80 km

Dislivello: +1605 m; -1047 m

Tempo: 9.50 h

 

Il percorso

Lunghezza: 24.70 km

Dislivello: +1194 m;  -796 m

Tempo: 2.30h

 

Il percorso

3° TAPPA

 

MADONNA DEI FORNELLI - MONTE DI FO’

 

Top 10 cose da vedere

Lunghezza: 17.50 km

Dislivello: +750 m; -782 m

Tempo: 5.50 h

 

Il percorso

Lunghezza: 18.80 km

Dislivello: +771 m; -808 m

Tempo: 2.00 h

 

Il percorso

4^ TRATTA

 

MONTE DI FO’ -

SAN PIERO A SIEVE

Top 10 cose da vedere

Lunghezza: 21.08 km

Dislivello: +641 m; -1197  m

Tempo: 6.30 h

 

Il percorso

Lunghezza: 23.70 km

Dislivello: +696 m; -1251 m

Tempo: 2.00 h

 

Il percorso

5^ TRATTA

 

SAN PIERO A SIEVE -

FIRENZE

Top 10 cose da vedere

Lunghezza: 34.50 km

Dislivello: +1395 m; -1538 m

Tempo: 11.20 h

 

Il percorso

Lunghezza: 33.90 km

Dislivello: +1248 m; -1391 m

Tempo: 3.00 h

 

Il percorso

 

Servizi

Carta Escursionistica della Via degli Dei in scala 1:25.000

App Via degli Dei

In treno…in bicicletta!

 

Informazioni

Via degli Dei

 

Ufficio Informazioni

Sasso Marconi (BO) Tel +39 051/6758409

e-mail: info@infosasso.it web: www.infosasso.it

Ultimo aggiornamento 06/07/2016

Azioni sul documento

Visualizza la mappa di Google dell'Appennino

Temi di interesse

Suggerimenti, proposte e attività
tra fiere, arte, sapori e divertimento.

Newsletter

Iscriviti alla nostra newsletter
per tenerti aggiornato su eventi
e manifestazioni in Emilia-Romagna.





mese anno
mese anno