Vai ai contenuti | Vai al campo di ricerca | Vai al menù principale

Home Appennino e Verde Vivi la Natura con Gusto nel Parco del Delta del Po Emilia-Romagna!

Vivi la Natura con Gusto nel Parco del Delta del Po Emilia-Romagna!

Ritorna l'appuntamento annuale con Primavera Slow 2011, nel Parco del Delta del Po dal 26 marzo al 5 giugno 2011, per un totale di 11 week-end, con eventi speciali all’insegna della scoperta della natura, dei luoghi più suggestivi, dei sapori della tradizione, della cultura e dell’arte del Delta emiliano-romagnolo.

 

Molti gli appuntamenti di questa edizione, tra cui “Green Days: Ravenna profuma di Parco e... di tartufo”, il 26-27 marzo e il 2-3 aprile, che si svolgerà nel Parco 1° maggio, nella Pineta di Classe, in occasione della Sagra del Tartufo di Pineta ed in Piazza Garibaldi nel centro di Ravenna. Il weekend speciale “Comacchio: emozioni tra valli e mare” si svolgerà dal 29 aprile al 1° maggio, con iniziative speciali, escursioni, workshop, mostre di fotografia e molte altre attività, mentre il 21-22 maggio e il 28-29 maggio verranno proposti nuovi itinerari lungo il Po di Volano con lo speciale “Navigare e pedalare è speciale”.

 

Valli di Comacchio

 

11 weekend di eventi all’insegna della natura

Primavera Slow 2011 coinvolgerà il territorio da Ferrara a Mesola, Goro e Gorino, da Comacchio ad Argenta, dall’Oasi di Bando ad Ostellato con escursioni a piedi, in barca, in bicicletta, a cavallo, in pullmino elettrico alla scoperta del patrimonio naturalistico di una zona unica, in cui terra e acqua si mescolano dando luogo a scenari eccezionali, da scoprire “in punta di piedi”.

 

Spostandosi verso sud, nel ravennate, sarà possibile apprezzare luoghi affascinanti come la Pineta di San Vitale, la Pialassa della Baiona, la Pineta di Classe e le Saline di Cervia, luogo davvero unico e “dimora” di numerose specie di uccelli, tra cui avocette, cavalieri d’Italia, fenicotteri e anatre. Oltre alle escursioni a piedi, in bicicletta e in barca, mancheranno poi le possibilità di ingresso presso i centri visita Saline di Cervia, alla Casa delle Farfalle & Co. di Milano Marittima, al Palazzone di Sant’Alberto.

 

Numerosi centri e musei, infatti, ospiteranno eventi speciali dedicati agli amanti della natura e della fotografia con mostre, workshop teorici e passeggiate fotografiche: escursioni tematiche tra eleganti libellule e colorate farfalle, escursioni fotografiche accompagnati da un fotografo esperto, suggestive escursioni notturne e, per i più sportivi, un appuntamento da non perdere con il nordic walking domenica 3 aprile e domenica 22 maggio.

 

Inoltre, l’antica Manifattura dei Marinati a Comacchio ospiterà due mostre di fotografia naturalistica: “Il volo” a cura dei fotografi Delta in focus e la mostra delle immagini vincitrici del concorso Oasis Photo Contest 2010. Si tratterà di un’occasione unica per appassionati e non, con immagini di grandissima qualità raffiguranti momenti e dettagli della natura unici.

 

Per gli appassionati di sport, invece, innumerevoli raduni sportivi, gare e biciclettate. I sapori della tradizione saranno protagonisti di sagre e iniziative speciali, che uniscono i piaceri del palato all’arte, con aperitivi al Museo e originali degustazioni guidate.

 

Un’attenzione particolare è, come di consueto, riservata ai bambini, con diverse attività pensate appositamente per loro come i divertenti laboratori didattici e visite guidate per imparare all’insegna del gioco e del divertimento.

 

Profumo di… Tartufo con i Green Days a Ravenna

Primavera Slow aprirà i battenti il 26 marzo con “Green Days: Ravenna profuma di Parco…e di tartufo”, uno speciale nella Pineta di Classe presso il Parco 1° Maggio e nel centro storico della città bizantina di Ravenna, che proseguirà anche nel week-end del 2-3 aprile. Nel centro storico, vi sarà uno stand informativo con possibilità di utilizzare gratuitamente il servizio di trasporto in pulmino e biciclette per raggiungere la pineta, mentre al Parco 1° Maggio la XXXIII Sagra del Tartufo ospiterà un mercatino dei prodotti tipici e uno stand gastronomico.

 

Le stazioni del Parco regionale del Delta del Po, inoltre, saranno illustrate attraverso l’allestimento del progetto “La Vetrina del Parco”, con mostre fotografiche naturalistiche, laboratori artistico-creativi e didattici e la presenza del Parco Nazionale delle Foreste Casentinesi. Non mancheranno numerose attività sportive e ricreative, tra le quali il 3 aprile Sciame di biciclette, una pedalata dal centro della città lungo piste, percorsi ciclabili e sentieri pinetali ricchi di suggestione e storia, sino al Parco 1° Maggio di Classe.

 

Speciale Comacchio e Valli

Comacchio e le sue Valli saranno protagoniste del weekend speciale “Comacchio: emozioni tra Valli e Mare”, dal 29 aprile al 1°maggio: tre giorni di attività ed escursioni esclusive, visite guidate gratuite, degustazioni e aperitivi dedicati ai sapori della tradizione, lezioni di birdwatching, escursioni in bicicletta, pedalate dei sapori, laboratori per bambini e, naturalmente, affascinanti gite in barca, con anche la possibilità di visitare gli antichi casoni e lavorieri. Inoltre, la fotografia naturalistica avrà come sempre un ruolo di primo piano, grazie alle mostre dei fotografi Delta in Focus e dell’edizione 2010 del concorso internazionale di fotografia Oasis Photo Contest della nota rivista Oasis, allestite nello storico scenario della Manifattura dei Marinati; workshop teorici e sul campo, passeggiate fotografiche ed emozionanti proiezioni serali.

 

In barca e in bicicletta lungo il Po di Volano

Grande novità di questa edizione di Primavera Slow 2011 sarà rappresentata da “Navigare e pedalare è speciale”, un inedito evento speciale organizzato nell’ambito del progetto Datourway. In quella occasione verranno testati nuovi itinerari sul Po di Volano, alla scoperta dei suggestivi piccoli centri e dei loro “tesori” nascosti, con l’opportunità di conoscere i prodotti enogastronomici dei territori visitati. In particolare il 21 e 22 maggio si viaggerà da Codigoro a Goro passando per Lagosanto, mentre il 28 e 29 maggio il percorso partirà da Ferrara per arrivare a Massafiscaglia.

 

Consulta il programma completo sul sito dell'evento


Ultimo aggiornamento 15/04/2011

Azioni sul documento

Visualizza la mappa di Google dell'Appennino

Temi di interesse

Suggerimenti, proposte e attività
tra fiere, arte, sapori e divertimento.

Newsletter

Iscriviti alla nostra newsletter
per tenerti aggiornato su eventi
e manifestazioni in Emilia-Romagna.





mese anno
mese anno