Vai ai contenuti | Vai al campo di ricerca | Vai al menù principale

Home Artigianato artistico Ceramica, terracotta e vetro Bologna. La lavorazione artistica della ceramica, della terracotta e del vetro

Bologna. La lavorazione artistica della ceramica, della terracotta e del vetro

Provincia di Bologna

 

bologna ceramica terracotta e vetroLa lavorazione della ceramica della zona di Bologna risale ai tempi dell'antichità. Nel corso dei secoli in città non sono mai mancati i ceramisti tra i quali artigiani di origine o formazione faentina, ma la produzione assume una certa importanza nel corso del Settecento. 

Nei manufatti d’oggi troviamo reinterpretazioni di decorazioni settecentesche della tradizione bolognese e siciliana, decorazioni con soggetti rinascimentali faentini, ma anche disegni originali o tratti da incisioni e codici miniati italiani e in particolare bolognesi. 

Tra le forme figurano piatti, piastrelle e acquasantiere, targhe devozionali, sculture, vasi e oggettistica. La terracotta - con le sue tecniche tradizionali - è presente con bassorilievi anche di ispirazione sei-settecentesca, con vasi in stile Art Nouveau e Déco. Completano il panorama formelle in cotto smaltate e decorate a mano, mosaici in pietra e ceramica prevalentemente per pavimentazioni e porcellana decorata a mano.

Nella storia della città di Bologna vi è anche un'importante pagina dedicata alla lavorazione artistica della terracotta. Antichi palazzi e chiese tutt'oggi sfoggiano le facciate ravvivate con decorazioni, bassorilievi e statue realizzate con questo materiale. 

La città vanta anche un intero patrimonio di gruppi scultorei eseguiti con questo tipico materiale da grandi maestri tra i quali Niccolò Dell'Arca (Nicolaus De Apulia), Alfonso Lombardi, Sperandio di Mantova. Ancor oggi sono presenti in città botteghe artigiane che producono la terracotta.

Altra tradizione millenaria è la tecnica della soffiatura del vetro che fin dal Medioevo caratterizzava le cattedrali gotiche nelle vetrate artistiche le quali rappresentavano nella loro interezza dei veri e propri mosaici trasparenti. 

A partire dalla metà dell'Ottocento fino ai primi decenni del Novecento assistiamo a una vera e propria rinascita di questa tecnica artistica che si rivolge sia al restauro della produzione storica che alla progettazione di nuove vetrate. In tempi recenti, questa tecnica ha ripreso vitalità affiancando alle modalità tradizionali nuovi procedimenti produttivi.

 

Località:

 

Siti di interesse:

Ultimo aggiornamento 15/05/2012

Azioni sul documento

mappa google dell'Artigianato Artistico

Temi di interesse

Suggerimenti, proposte e attività
tra fiere, arte, sapori e divertimento.

Newsletter

Iscriviti alla nostra newsletter
per tenerti aggiornato su eventi
e manifestazioni in Emilia-Romagna.