Vai ai contenuti | Vai al campo di ricerca | Vai al menù principale

Home Artigianato artistico Ceramica, terracotta e vetro Rimini. La lavorazione dell’argilla

Rimini. La lavorazione dell’argilla

Provincia di Rimini

 

lavorazione argillaLa provincia di Rimini è terra di antiche tradizioni artigianali e in particolare di quelle legate all'argilla, materia prima di cui il territorio è generoso. 

Danno colore all’argilla gli ossidi ricavati dai sassi tritati dei fiumi e dalle limature di ferro. Completano l'opera le sapienti ed abili mani degli artigiani ed il fuoco. 

Particolari sono le terrecotte, le cosiddette ceramiche non dipinte, la ceramica artistica e le decorazioni di maioliche quali piatti, vassoi, piccoli boccali, immagini votive, vasi, quadretti, decorazioni murali e pavimentali. 

Ogni bottega ha il suo stile, elaborato in anni di lavoro, sia per quanto riguarda la tecnica usata sia per la tipicità dei decori e dei manufatti. 

Antiche botteghe si trovano sulla costa, a Rimini, mentre nell’entroterra si segnalano in particolare Montescudo, in località S. Maria del Piano, dove le botteghe artigianali sono l'attrattiva con creazioni di vere e proprie opere d’arte in terracotta, e Montefiore Conca

Gli antichi decori di epoca malatestiana e quello tipico romagnolo color ruggine, sono caratteristici della zona, insieme alla riproduzione del “putto Malatestiano”, opera dell’artista Agostino Di Duccio e collocato nel Tempio Malatestiano di Rimini, oggi considerato un simbolo della città.

 

Località:

Ultimo aggiornamento 31/03/2011

Azioni sul documento

mappa google dell'Artigianato Artistico

Temi di interesse

Suggerimenti, proposte e attività
tra fiere, arte, sapori e divertimento.

Newsletter

Iscriviti alla nostra newsletter
per tenerti aggiornato su eventi
e manifestazioni in Emilia-Romagna.