Vai ai contenuti | Vai al campo di ricerca | Vai al menù principale

Home Enogastronomia Prodotti enogastronomici L'aceto balsamico tradizionale Aceto Balsamico Tradizionale di Reggio Emilia

Aceto Balsamico Tradizionale di Reggio Emilia

Quando l’Aceto Balsamico Tradizionale di Reggio Emilia DOP arriva  sulle nostre tavole ha superato non solo un minimo di dodici anni di invecchiamento  in botte di legno pregiato  ma anche il rigoroso esame di una Commissione di esperti assaggiatori che ne ha analizzato le caratteristiche organolettiche.

Aceto balsamico di Reggio EmiliaLe sue antiche origini sono risalenti a un primo scritto dell’anno 1046 quando l’Imperatore di Germania Enrico III, in viaggio verso Roma, chiese a Bonifacio, marchese di Toscana nonché padre di Matilde di Canossa, di omaggiargli uno speciale aceto che “aveva udito farsi colà perfettissimo” e si narra proprio che nel Castello di Canossa venisse prodotto un aceto, elisir e balsamo (Vita Mathildis dal Monaco Donizone - biografo).

L’Aceto Balsamico Tradizionale di Reggio si ottiene dal mosto cotto per concentrare gli zuccheri delle uve coltivate nella provincia; fermentando parte degli zuccheri si trasformano in alcol che col tempo si ossida e si trasforma in acidità. Il lunghissimo processo di affinamento avviene utilizzando botticelle di essenze diverse come rovere, castagno, gelso, ciliegio, frassino e ginepro.

La zona di produzione, l’affinamento e l’invecchiamento sono un’esclusiva del territorio della provincia di Reggio Emilia.

Che sia Oro, Argento od Aragosta (bollino di qualità) questo “elisir” è bruno scuro, limpido e lucente, con profumo penetrante e persistente, dal sapore dolce ed agro.

Il piacere della tavola si sprigiona a gocce di Balsamico, sulle scaglie di formaggio Parmigiano Reggiano, con il riso o la pasta, sulle carni bianche e rosse, sulle fragole o mantecato col gelato. Ovunque e comunque è piacere!

Link utili

Consorzio Tutela Aceto Balsamico Tradizionale di Reggio Emilia
Confraternita dell’Aceto Balsamico Tradizionale Reggiano

Le acetaie di Reggio Emilia

Per maggiori informazioni

Redazione di Reggio Emilia

Ultimo aggiornamento 29/06/2017

Azioni sul documento

Previsioni Meteo

Temi di interesse

Suggerimenti, proposte e attività
tra fiere, arte, sapori e divertimento.

Newsletter

Iscriviti alla nostra newsletter
per tenerti aggiornato su eventi
e manifestazioni in Emilia-Romagna.