Vai ai contenuti | Vai al campo di ricerca | Vai al menù principale

Fritto alla Garisenda

Fritto alla Garisenda JPG

Con misticanza di stagione

Difficoltà: facile

Ingredienti: 200 g di mortadella di Bologna, 100 g di parmigiano reggiano tenero, 1 tartufo bianco piccolo, 3 uova, 20 fette di pancarrè, 600 g di insalatina mista di stagione (misticanza), 1 l di olio per friggere, pomodorini per decorare, pane grattugiato q.b., latte q.b., olio extravergine di oliva, sale, aceto. Dose per 10 persone.

Preparazione: Togliete la crosta al pancarrè e tagliate ogni fetta in quattro parti, disponete sopra ciascun quadratino un pezzetto di mortadella, una fettina di tartufo e una scaglia di parmigiano. Ricoprite con un altro quadratino di pane, chiudendo bene all'interno il ripieno. Procedete allo stesso modo con gli ingredienti rimasti. Sbattete leggermente le uova in una ciotola salandole poco e in un'altra ciotola mettete il latte. Tenendo ben fermi con le dita i pezzetti di pane, passateli rapidamente nel latte, anche i bordi, ed infine nel pangrattato. Friggeteli in olio profondo ben caldo e serviteli accompagnadoli con l'insalatina condita in precedenza.

Vino Consigliato RossoBonarda frizzante DOC dei Colli Piacentini

Ricetta segnalata da: Strada dei Vini e dei Sapori dell'Emilia Romagna

Ultimo aggiornamento 10/09/2015

Azioni sul documento

Previsioni Meteo

Temi di interesse

Suggerimenti, proposte e attività
tra fiere, arte, sapori e divertimento.

Newsletter

Iscriviti alla nostra newsletter
per tenerti aggiornato su eventi
e manifestazioni in Emilia-Romagna.