Vai ai contenuti | Vai al campo di ricerca | Vai al menù principale

Cantarelle

Cantareli

CantarelleSono dei dolci che non mancano mai durante le feste romagnole (come ad esempio la Festa dè Borg di Rimini). Le cantarelle vanno servite calde e spolverizzate di zucchero.

Difficoltà: media

Ingredienti: 500 g di acqua, 250 g di farina gialla, 250 g di farina bianca, 3 cucchiai di olio extravergine di oliva, 1 pizzico di sale, bicarbonato, zucchero per spolverizzare.

Preparazione: mettete in una casseruola l’acqua, un pizzico di sale e di bicarbonato, l’olio, la farina gialla e versate a pioggia, mescolando con cura, la farina bianca, in modo da non formare grumi, fino a raggiungere una pastella densa, ma piuttosto fluida. Con un piccolo mestolo versate il composto su una teglia ben calda formando dei piccolidischetti del diametro di circa 10 cm, che andranno rosolati sia da una parte che dall’altra. A cottura ultimata, deponete i dischetti su un piatto da portata e conditeli con olio extravergine di oliva e spolverizzateli di zucchero.

Note: le cantarelle sono ottime anche spalmate di marmellata o miele.

Vino Consigliato BiancoAlbana dolce

Ricetta segnalata da: Cristina Geri - Rimini

Ultimo aggiornamento 26/05/2011

Azioni sul documento

Previsioni Meteo

Temi di interesse

Suggerimenti, proposte e attività
tra fiere, arte, sapori e divertimento.

Newsletter

Iscriviti alla nostra newsletter
per tenerti aggiornato su eventi
e manifestazioni in Emilia-Romagna.