Vai ai contenuti | Vai al campo di ricerca | Vai al menù principale

Home Enogastronomia Ricette emiliano romagnole tradizionali Liquori Sciroppo con foglie di amareno

Sciroppo con foglie di amareno

Ricetta romagnola, diffusa ovunque si coltivano ciliegi, soprattutto nella prima collina. L’amareno è una varietà di ciliegio il cui frutto è l’amarena detta anche morena o marasca, dal sapore amarognolo. Allungato con acqua, era “il bere” della trebbiatura, soprattutto per le donne e i bambini.

Ingredienti: 100 foglie di amareno, 7 foglie di pesco, 1 kg di zucchero, 10 g di acido citrico, 1 litro di vino Sangiovese.

Preparazione: lasciate macerare per 36 ore le foglie nel vino. Tolte le foglie, versate il liquido in un tegame insieme allo zucchero e all’acido citrico. Fate bollire il tutto per 10 minuti e quando è freddo versatelo nelle bottiglie. Può essere servito con ghiaccio o acqua fresca, come bibita dissetante o sul gelato.

Ricetta segnalata da: Sara Civinelli - Cesena (FC)

Ultimo aggiornamento 07/06/2011

Azioni sul documento

Previsioni Meteo

Temi di interesse

Suggerimenti, proposte e attività
tra fiere, arte, sapori e divertimento.

Newsletter

Iscriviti alla nostra newsletter
per tenerti aggiornato su eventi
e manifestazioni in Emilia-Romagna.