Vai ai contenuti | Vai al campo di ricerca | Vai al menù principale

Lasagne di verza

Si fa come una normale lasagna, solo che, al posto della sfoglia, si mette la verza.

Difficoltà: media

Ingredienti: 1 cavolo verza, 200 g di macinato di manzo, 200 g di macinato di maiale, 1 salsiccia, 1 cipolla, 1 carota, 1 gambo di sedano, mezzo bicchiere di vino bianco secco, 500 g di passata di pomodoro, 3 cucchiai d’olio d’oliva, 20 g di burro, parmigiano reggiano grattugiato q.b. Per la besciamella: 30 g di burro, 30 g di farina, mezzo litro di latte, sale, noce moscata. Dose per 4 persone.

Preparazione: sfogliate la verza, lavate le foglie e sbollentatele per alcuni minuti in acqua bollente salata, scolatele e stendetele su un canovaccio ad asciugare. In una casseruola fate soffriggere nell’olio le verdure tritate, aggiungete le carni macinate e la salsiccia ben sgranata e privata del budello. Quando le carni sono rosolate, salate, aggiungete il vino, fate evaporare, poi unite la salsa di pomodoro e fate cuocere a fuoco lento per almeno un’ora. Preparazione della besciamella: fate fondere il burro, unite la farina e, a filo, il latte caldo; salate, profumate con una grattata di noce moscata e fate cuocere, sempre mescolando, fino a quando il composto non si addensa. Mescolate la besciamella con il ragù. Imburrate una pirofila, fate un primo strato di salsa, poi uno strato di foglie di verza, ancora salsa e parmigiano; continuate con gli strati fino ad esaurimento degli ingredienti. Terminate con qualche fiocchetto di burro e cuocete in forno già caldo a 180° per circa 20 minuti, poi lasciate intiepidire e servite.

Vino Consigliato BiancoMontuni del Reno

Ricetta segnalata da: Patrizio Di Fidio - Modena

Ultimo aggiornamento 04/05/2011

Azioni sul documento

Previsioni Meteo

Temi di interesse

Suggerimenti, proposte e attività
tra fiere, arte, sapori e divertimento.

Newsletter

Iscriviti alla nostra newsletter
per tenerti aggiornato su eventi
e manifestazioni in Emilia-Romagna.