Vai ai contenuti | Vai al campo di ricerca | Vai al menù principale

Home Enogastronomia Ricette emiliano romagnole tradizionali Primi Piatti Pasticcio di maccheroni alla ferrarese

Pasticcio di maccheroni alla ferrarese

Pasticcioferrarese.jpgAntico piatto ferrarese che risale al ‘500. La forma può essere paragonata al cappello di un prete e veniva consumato principalmente durante il carnevale. È composto da un sublime contrasto tra dolce e salato.

Difficoltà: difficile

Ingredienti: per la pasta frolla: 500 g di farina, 250 g di burro, 5 rossi d’uovo, scorza di limone grattugiata, 1 pizzico di sale, 300 g di zucchero. Per il ragù: 30 g di funghi secchi, 1 cipolla, 1 carota, 1 gambo di sedano, 2 salsicce, 200 g di macinato di vitello, 150 g di macinato di manzo, 1 bicchiere di vino bianco secco, mezzo dado da brodo. Per la besciamella: 25 g di burro, 2 cucchiai di farina, mezzo litro di latte, noce moscata, parmigiano grattugiato. Inoltre, 300 g di sedanini, tartufo, olio extravergine d’oliva, un tuorlo per spennellare. Dosi per 6 persone.

Preparazione: preparate la pasta frolla e tiratela in due dischi del diametro di 30 cm, con uno spessore di 2 cm. Per il ragù, rosolate nell’olio il sedano, la carota e la cipolla tritati, aggiungete le carni, sale, pepe e i funghi, preventivamente ammollati, strizzati e tritati. Bagnate con il vino e, quando è evaporato, aggiungete il dado, coprite con acqua e fate cuocere a calore moderato per circa 2 ore. Nel frattempo preparate una besciamella con gli ingredienti indicati. Cuocete la pasta molto al dente, scolatela e conditela con il ragù, la besciamella, parmigiano grattugiato e scaglie di tartufo. Lasciate intiepidire la pasta condita e con essa farcite uno dei dischi di pasta frolla preparato, dando con le mani una forma a cupola. Coprite con l’altro disco di pasta, saldate il bordo a quello sotto, tagliando la pasta in eccesso. Spennellate il pasticcio con un tuorlo d’uovo sbattuto e infornate per circa 25 minuti nel forno già caldo a 175°.

Vino Consigliato RossoLambrusco di Sorbara

Ricetta segnalata da: Alessio Duò - Roma

Ultimo aggiornamento 10/09/2015

Azioni sul documento

Previsioni Meteo

Temi di interesse

Suggerimenti, proposte e attività
tra fiere, arte, sapori e divertimento.

Newsletter

Iscriviti alla nostra newsletter
per tenerti aggiornato su eventi
e manifestazioni in Emilia-Romagna.