Vai ai contenuti | Vai al campo di ricerca | Vai al menù principale

Saba

Questa salsa, tipica della tradizione contadina del ravennate, ha un odore acre e penetrante, che resta nell’aria per giorni, sovrastando ogni altro profumo. In autunno, con ciò che la campagna offre in quel periodo, con la saba si può preparare il savor, una marmellata molto nutriente.

 

Scura e dolce, bolliva lentamente per molte ore, fino a raggiungere la consistenza giusta. I bambini scrutavano attenti il pentolone, in attesa che fosse pronta. La assaggiavano subito sulla fetta di pane che costituiva la loro merenda. E già pregustavano tutte le altre dolcezze che vedevano la saba protagonista, come i biscotti di pasta frolla e i dolci tortelli con ripieno di castagne o marmellata, le castagne condite e il sorbetto che si preparava d’inverno, con la neve in un bicchiere generosamente cosparsa di saba dolce e sciropposa.

 

Ingredienti: mosto d’uva.

 

Preparazione: la preparazione è estremamente semplice: richiede solo tempo e pazienza. Una volta filtrato, il mosto si mette in una pentola dal fondo non troppo sottile e si lascia bollire a fuoco bassissimo fino a che non si è ridotta ad un terzo o comunque finchè non ha raggiungo il colore del caramello ed una consistenza sciropposa. Occorrono circa 25-30 ore. Si può spegnere il fuoco la sera e riaccenderlo al mattino. Non è necessario rimestarla. Una volta pronta, la si tratta come una normale marmellata, invasandola ancora bollente e lasciando raffreddare i vasetti capovolti, in modo da formare il “sottovuoto”. Oltre che per le preparazioni tradizionali, come biscotti, frollini, tortelli inzuppati, è un ottimo accompagnamento per budini o bavaresi ai marroni o per formaggi saporiti.

 

Ricetta segnalata da: Stefania Baldassarri - Riolo Terme (RA)

Ultimo aggiornamento 25/09/2017

Azioni sul documento

Previsioni Meteo

Temi di interesse

Suggerimenti, proposte e attività
tra fiere, arte, sapori e divertimento.

Newsletter

Iscriviti alla nostra newsletter
per tenerti aggiornato su eventi
e manifestazioni in Emilia-Romagna.