Vai ai contenuti | Vai al campo di ricerca | Vai al menù principale

Home Enogastronomia Ricette emiliano romagnole tradizionali Secondi di pesce Brodetto di pesce alla romagnola

Brodetto di pesce alla romagnola

Il brodetto è nato come piatto povero dei pescatori dell'Adriatico che utilizzavano quel pescato che era difficile da vendere per la sua bassa qualità o per via delle dimensioni troppo piccole. Come sempre ogni paese della Costa ha la sua piccola variante che tuttavia non altera nella sostanza la ricetta base la cui caratteristica è quella di utilizzare diverse qualità di pesce fresco che varieranno a seconda della stagione.

Brodetto di pesce 1 JPGDifficoltà: media

Ingredienti: 2 kg di pesce fresco misto da zuppa  (scorfani, mazzole, grongo, canocchie, calamaretti, coda di rospo, seppie, scampi, granchi, cozze e vongole...a seconda dell'offerta del mercato), 1 bicchiere di olio d'oliva, 2 cucchiai abbondanti di conserva, un bicchiere d'aceto di vino bianco, un bicchiere di vino bianco secco, mezza cipolla, 4 spicchi di aglio, prezzemolo, sale e pepe di mulinello.

Preparazione: in una pentola preferibilmente di coccio bassa e larga, fate imbiondire leggermente il trito di aglio e cipolla nell'olio di oliva, aggiungete quindi il prezzemolo tritato finemente, i calamaretti e le seppie tagliati a listarelle; fate cuocere per circa 15 minuti a fuoco lento con coperchio rimestando di tanto in tanto finchè non si sarà formato un sughetto. Aggiungete quindi l'aceto, il concentrato, un poco di di sale - il pesce dona già sapore al brodetto, semmai aggiustere alla fine - il pepe. Portate a bollore lentamente a pentola coperta prima di aggiungere i pesci, avendo cura di iniziare con i più grossi e dopo 6/7 minuti aggiungendo quelli più piccoli e infine il bicchiere di vino. Cucinate a fiamma moderata senza muovere i pesci per circa 20 minuti. Aggiungete per ultime le vongole, le cozze e  le canocchie, poi terminate con una spolverata di prezzemolo tritato. Il tempo di cottura può variare secondo la quantità e la pezzatura del pescato, ma solitamente occorrono circa 40 minuti perchè i pesci si inteneriscano. Controllare la cottura di ogni pesce con una forchetta. Se il sugo è troppo liquido, togliete il coperchio per farlo evaporare. Prima di servire il brodetto, rimettete il coperchio e lasciate riposare per qualche minuto. Accompagnare con pane abbrustolito.

Vino Consigliato BiancoPinot bianco dei Colli di Faenza DOC

 
Ricetta inviata da: Milena Tosi - Viserba di Rimini (RN)

Ultimo aggiornamento 16/07/2012

Azioni sul documento

Previsioni Meteo

Temi di interesse

Suggerimenti, proposte e attività
tra fiere, arte, sapori e divertimento.

Newsletter

Iscriviti alla nostra newsletter
per tenerti aggiornato su eventi
e manifestazioni in Emilia-Romagna.