Vai ai contenuti | Vai al campo di ricerca | Vai al menù principale

Il fritto come una volta

La frittura di pesce è una vera e propria prelibatezza, saporita ed invitante. Per un fritto dorato e croccante, il pescato va cotto in abbondante olio d’oliva ben caldo, con tempi diversi. Ecco una ricetta marinara romagnola con alcuni semplici suggerimenti, facilissima da realizzare.

Difficoltà: facile

Ingredienti: per 4 persone: 8 scampi, 8 mazzancolle, 2 zucchine, 1 kg. di calamaretti freschi, 8 canocchie, olio d'oliva, pepe, sale grosso e farina.

Preparazione: Infarinare bene prima tutti i crostacei e metterli in padella con abbondante olio di oliva ben caldo. A frittura ultimata toglierli e scolarli dall’olio, infarinare quindi i calamaretti e le zucchine, metterli in padella facendo attenzione che l’olio sia ben caldo e, a frittura ultimata, toglierli e sgocciolarli. Porre il tutto su di un piatto con una base di carta-paglia, lasciare asciugare ed aggiungere sale grosso e pepe macinato fresco.

Vino Consigliato BiancoTrebbiano di Romagna DOC

Ricetta segnalata da: Redazione di Cesenatico e dintorni

Ultimo aggiornamento 27/12/2013

Azioni sul documento

Previsioni Meteo

Temi di interesse

Suggerimenti, proposte e attività
tra fiere, arte, sapori e divertimento.

Newsletter

Iscriviti alla nostra newsletter
per tenerti aggiornato su eventi
e manifestazioni in Emilia-Romagna.