Vai ai contenuti | Vai al campo di ricerca | Vai al menù principale

Home Eventi Provincia di Forlì - Cesena Redazione Turismo Forlivese VIAGGIO, RACCONTO, MEMORIA

VIAGGIO, RACCONTO, MEMORIA

Ferdinando Scianna ai Musei San Domenico

Musei San Domenico - Piazza Guido da Montefeltro, 12

Forlì (FC)

Dal 22 settembre 2018, in occasione della Settimana del Buon Vivere, negli spazi espositivi dei Musei San Domenico apre al pubblico la grande mostra retrospettiva dedicata a Ferdinando Scianna.

Con circa 200 fotografie in bianco e nero stampate in diversi formati, la rassegna attraversa l'intera carriera del fotografo siciliano e si sviluppa lungo un articolato percorso narrativo, costruito su diversi capitoli e varie modalità di allestimento.

Periodo di svolgimento: l'evento si svolge dal 22/09/2018 al 06/01/2019

Giorni di chiusura: lunedì

Orario: Da martedì a venerdì dalle 9.30 alle 18.30, sabato, domenica e festivi dalle 10.00 alle 19.00. 24 e 31 dicembre dalle 9.30 alle 13.30, 1 gennaio 2019 dalle 14.30 alle 19.00. Chiuso tutti i lunedì e il 25 dicembre. La biglietteria chiude un'ora prima.

Programma:

Ferdinando Scianna è uno tra i più grandi maestri della fotografia non solo italiana. Nato a Bagheria nel 1943, ha iniziato ad appassionarsi a questo linguaggio negli anni Sessanta, raccontando per immagini la cultura e le tradizioni della sua regione d'origine, la Sicilia.

Il suo lungo percorso artistico si snoda attraverso varie tematiche – l'attualità, la guerra, il viaggio, la religiosità popolare – tutte legate da un unico filo conduttore: la costante ricerca di una forma nel caos della vita.

In oltre 50 anni di racconti non mancano di certo le suggestioni: da Bagheria alle Ande boliviane, dalle feste religiose - esordio della sua carriera - all’esperienza nel mondo della moda, iniziata con Dolce & Gabbana e Marpessa. Poi i reportage (fa parte dell’agenzia foto giornalistica Magnum), i paesaggi, le sue ossessioni tematiche come gli specchi, gli animali, le cose e infine i ritratti dei suoi grandi amici, maestri del mondo dell’arte e della cultura come Leonardo Sciascia, Henri Cartier-Bresson, Jorge Louis Borges, solo per citarne alcuni.

Avendo deciso di raccogliere in questa mostra la più ampia antologia dei suoi lavori fotografici, con la solita e spiccata autoironia, Ferdinando Scianna, in apertura del percorso espositivo, sceglie un testo di Giorgio Manganelli:
"Una antologia è una legittima strage, una carneficina vista con favore dalle autorità civili e religiose. Una pulita operazione di sbranare i libri che vanno per il mondo sotto il nome dell’autore per ricavarne uno stufato, un timballo, uno spezzatino..."

Sezioni della mostra:
LA MEMORIA, Bagheria – La Sicilia – Le feste religiose
IL RACCONTO, Lourdes - I bambini – Kami – Il dolore
OSSESSIONI, Il sonno – Le cose - L’ombra – Bestie – Gli specchi
IL VIAGGIO, America – Deambulazioni - I luoghi
RITRATTI
RITI E MITI, Le cerimonie – Donne – Marpessa

Ingresso: a pagamento

Tariffa intera: 12€ - 15€ cumulativo con Pinacoteca e mostre Comune - 13€ intero open

Tariffa ridotta: 10€; 5€ speciale scuole

Punti informazioni e prenotazioni

Civita Servizi (Informazioni e prenotazioni)
Via Fratelli Ruffini ,1 - 20100 Milano - Tel: ++39 199 15 11 21
Orario giorni feriali:

dalle 9.00 alle 18.00, sabato dalle 9.00 alle 12.00

Orario giorni festivi:

chiuso

servizi@civita.it
Fondazione Cassa Dei Risparmi (Informazioni)
Corso Garibaldi,45 - 47100 Forlì - Tel: ++39 0543 1912030-031-032 - Fax: ++39 0543 1912049
Orario giorni feriali:

dal lunedì al venerdì dalle 8.30 alle 17.30

Orario giorni festivi:

chiuso

eventi@fondazionecariforli.it

A cura della Redazione Turismo Forlivese (18/08/2018)

Temi di interesse

Suggerimenti, proposte e attività
tra fiere, arte, sapori e divertimento.

Newsletter

Iscriviti alla nostra newsletter
per tenerti aggiornato su eventi
e manifestazioni in Emilia-Romagna.

Area operatori

Informazioni per operatori turistici
normative, progetti, studi e statistiche.