Vai ai contenuti | Vai al campo di ricerca | Vai al menù principale

Home Eventi Provincia di Piacenza Redazione Piacenza APPENNINO FESTIVAL 2019

APPENNINO FESTIVAL 2019

Un Appennino di Cultura

Sedi varie

Località dell`Appennino piacentino (PC)

Ritorna anche quest'anno la rassegna di musica e cultura che si svolge nei borghi e negli angoli più suggestivi dell'Appennino Piacentino.

Quest'anno la manifestazione compie diciotto anni e presenta le sue meraviglie sparse su ventuno date da luglio a dicembre, ricche di ospiti prestigiosi come l’etnomusicologo Ambrogio Sparagna, l’oboista dei Berliner Philarmoniker Christoph Hartmann, il ghirondista Paolo Simonazzi, il pifferaio sperimentatore Paolo Domenichetti.

La prima serata avrà luogo domenica 14 luglio, al tramonto (ore 19.00), in uno dei siti più suggestivi della Provincia di Piacenza, la Pieve romanica di S. Andrea a Castelletto di Vernasca. Si esibirà LA ROSSIGNOL, uno dei gruppi più importanti di musica antica, con "Ardente sole e chiara luna", un repertorio di musica per la danza tra Rinascimento e primo barocco. Voce recitante Carolina Migli.
Il concerto sarà preceduto alle ore 18.15 dalla visita guidata alla Pieve di Castelletto.

Periodo di svolgimento: l'evento si svolge dal 14/07/2019 al 08/12/2019

Orario: vedi programma

Programma:

Domenica 21 luglio - ore 21.15
Caminata
“Per Viam: viaggio musicale lungo la Via degli Abati” prima tappa
Dagli Antifonari medievali alle tradizioni popolari irlandesi e appenniniche per celebrare la figura di San Colombano con la Schola Sancti Columbani e Andrea Groppi (voce recitante).

Venerdì 26 luglio - ore 17.00
Selva di Groppallo - Festa alla Torre di Sant'Antonino
“Per Viam” seconda tappa con Carlo Gandolfi (surdulina, small pipe e musa) e Nicola Rulli (mandola irlandese).

Martedì 30 luglio - ore 21.15
Rivergaro, sagrato della Chiesa di Sant'Agata
“Chiara Stella” con Ambrogio Sparagna and friends. Tra i massimi esponenti della ricerca sulle tradizioni italiane, Ambrogio Sparagna farà rivivere le atmosfere delle feste popolari del Sud italiano.

Venerdì 2 agosto - ore 18.30
Pradello di Bettola - Chiesa dei Santi Cosma e Damiano
Concerto dell'oboista dei Berliner Philharmoniker Christoph Hartmann.

Sabato 3 agosto - ore 21.15
Pradovera in località Acqua Nera
Ballo all’aperto nello scenario naturalistico della panoramica Pradovera-Coli con le danze tradizionali europee e delle Quattro Province con Banda Brisca, Funambol e Pizzica Ensemble.

Domenica 4 agosto - ore 18.00
Passo Sella dei Generali sulla strada panoramica Pradovera-Mareto-Coli
“Per Viam” terza tappa con il concerto e reading al tramonto sul pascolo lungo la Via degli Abati con Giorgio Strinati, Emanuele Crepet e Davide Navatta (corni).
Alle 21.00 all’Albergo dei Cacciatori di Mareto cena del Pellegrino.

Sabato 10 agosto - ore 21.30
Pigazzano di Travo
“Sempre caro mi fu quest'ermo colle. Poesia e musica nella notte di San Lorenzo” con le letture poetiche a cura di Gabriele Dadati, Giovanni Zilioli, Edoardo Callegari, gli intermezzi musicali di Gianmaria Lodigiani, Samuel Bateson e Vincenzo Torricella.

Lunedì 12 agosto
Ore 9.00 a Marsaglia (Corte Brugnatella): discesa in canoa in collaborazione con l’associazione One.
ore 18.00 nella Chiesa di Brugnello: conferenza di Tiziano Fermi con internezzi musicali di Priscilla Panzeri.
ore 21.30 a Bobbio nel Chiostro di San Colombano: “Per Viam” quarta tappa con il cantastorie Bernardo Beisso sul tema “Partirò farò partenza: dalle valli Appenniniche a Genova sulle Vie del Sale” con la partecipazione del gruppo Enerbia.

Martedì 13 agosto - ore 15.00
Cerignale
“Festa delle aie” con Ettore Losini (piffero) e Davide Balletti (fisarmonica).

Venerdì 16 agosto - ore 21.00
Cerreto di Zerba
Concerto di Gabriele Dametti (piffero) e Fabio Paveto (fisarmonica).

Domenica 18 agosto - ore 21.15
Borgotaro (Parma): “Per Viam” quarta tappa con Marco Domenichetti (Barcellona – Spagna) ai flauti dritti, piffero e percussioni sul tema “Dal Cammino di Santiago alla Via degli Abati” con la partecipazione della Schola Sancti Columbani.

Mercoledì 21 agosto - ore 18.30
Ottone - Chiesa di San Bartolomeo
Concerto con Federico Perotti (spinetta), Agostino Subacchi (basso) e Chiara Pavesi (violoncello).

Domenica 8 settembre - ore 15.00
Ozzano Taro (Parma)
Festa al Museo Guatelli con visita guidata alla corte rurale, alle collezioni e agli strumenti musicali.

Sabato 21 settembre - ore 21.00
Bardi: “Per Viam” quinta tappa con il convegno di studi su “Le presenze longobarde nelle regioni italiane: il quotidiano nelle fonti e nei dati materiali” in collaborazione con le Associazioni “Il Cammino della Val Ceno” e “La Via degli Abati”.

Domenica 22 settembre - ore 20.00
Caratta di Gossolengo nell’azienda Lungacque - I Melograni
Esibizione del quintetto di fiati Parma Brass Ensemble e del Gruppo tradizionale sardo “Juntos” (launeddas e tumbarinu) con la cena a cura dei Contadini Resistenti in collaborazione con il Gremio Sardo di Piacenza.

Domenica 29 settembre - ore 15.00
Piozzano
Festa del miele e dei prodotti tipici della Val Luretta con le danze popolari dei Lu Trainana (musica tradizionale delle Marche).

Domenica 6 ottobre - ore 17.00
Vigolzone - Azienda Vitivinicola Uccellaia
“Cornamuse e zampogne d’Europa” con Fabio Rinaudo dei Birkin Tree e l’aperitivo con i vini dell'Azienda.

Venerdì 11 ottobre - ore 21.00
Piacenza - Sala delle colonne e giardini della Cattedrale di Piacenza
Concerto “La musica strumentale ai tempi di Leonardo” con Massimo Lonardi (liuto) e Giuliano Lucini (tiorba) in collaborazione con l'Associazione Domus Justinae.

Domenica 13 ottobre - ore 15.00
Pecorara
Festa del tartufo e dei prodotti della montagna con le danze tradizionali italiane ed europee con Paolo Simonazzi (ghironda) ed Emanuele Reverberi (violino).

Domenica 8 dicembre - ore 11.00
Ferriere - Chiesa di San Giovanni Battista
Concerto del Coro Vox Silvae.

Ingresso: gratuito

Direzione artistica Maddalena Scagnelli.
Segreteria Organizzativa COOL TOUR:
Tel +39.347.6897081 – +39.340.5492188
mail: info@cooltour.it

Punti informazioni e prenotazioni

Piacenza - Ufficio di Informazione e Accoglienza Turistica (Informazioni)
Piazza Cavalli 10 (angolo via Calzolai) - 29121 Piacenza - Tel: ++39 0523 492001 - Fax: ++39 0523 334336
Orario giorni feriali:

bassa stagione da martedì a sabato: 10.00-12.00 e 15.30-17.30; alta stagione
15 marzo - 30 giugno; 8 agosto - 30 settembre; 8 dicembre - 24 dicembre
da martedì a sabato 9.00-13.00 e 15.00-18.00

Orario giorni festivi:

9.30-12.30 domenica e giorni festivi (8 dicembre, Lunedì dell'Angelo, 25 aprile, 1 maggio, 4 luglio e 15 agosto)

iat@comune.piacenza.it

A cura della Redazione Piacenza (22/07/2019)

archiviato sotto:

Temi di interesse

Suggerimenti, proposte e attività
tra fiere, arte, sapori e divertimento.

Newsletter

Iscriviti alla nostra newsletter
per tenerti aggiornato su eventi
e manifestazioni in Emilia-Romagna.

Area operatori

Informazioni per operatori turistici
normative, progetti, studi e statistiche.