Vai ai contenuti | Vai al campo di ricerca | Vai al menù principale

Home Eventi Provincia di Reggio Emilia Redazione Reggio Emilia Fotografia Europea

Fotografia Europea

Attenzione
Evento fuori corso

XII Edizione - Mappe del tempo. Memoria, archivi, futuro

Vari luoghi della città

Reggio Emilia (RE)

Il festival, giunto alla XII edizione, conferma la sua rilevanza nel panorama espositivo nazionale e internazionale e si presenta con un vastissimo programma nei luoghi più suggestivi della città: oltre trenta esposizioni del circuito ufficiale a cui si affiancano quelle dei prestigiosi partner regionali e le oltre quattrocento mostre, eventi e incontri del circuito Off.

Fotografia Europea si contraddistingue per riunire in sè i concetti della cultura e dell'arte fotografica attraverso un ricco programma non solo di mostre ma anche di eventi, incontri, conferenze, spettacoli e attività formative ospitati nelle principali istituzioni culturali e sedi espositive della città. Saranno presenti non solo protagonisti della fotografia ma anche della cultura e del sapere per sollecitare un confronto fra differenti espressioni di creatività e di pensiero.

Il tema di questa edizione 2017 è "Mappe del tempo. Memoria, archivi, futuro". Gli artisti coinvolti testimoniano il loro approccio critico e creativo al tema dell’archivio come sintesi tra idea di storia, memoria, lettura del presente e visione del futuro. Una riflessione su come, da deposito del passato, l'archivio diventi spunto per un'indagine su archivi digitali, Internet, deep web e post-verità.
Archivio inteso non come luogo chiuso e della conservazione, ma piuttosto archivio come luogo diffuso dove trovare le storie e le immagini che possono aiutare a comprendere il presente e a immaginare il futuro.

Sono quindi messi in discussione, con i mezzi e i modi dell’arte, l’idea di storia, di memoria e anche, di conseguenza, di visione del presente e del futuro. Si pensi a quello che è considerato l’archivio per eccellenza a disposizione di tutti, internet, ma anche ai nuovi sistemi - lo “spettacolo”, i “metadata”, la “post-verità” - di manipolazione e ibridazione del documento. La fotografia, da sempre legata alla registrazione e considerata documento del passato diventa qui una “mappa del tempo” più complessa e variegata, un modo di viaggiare tra le diverse dimensioni temporali, di fare mappe multidimensionali.

Incontri, conferenze, workshops, presentazioni di libri, visite guidate e spettacoli animano anche quest'anno le giornate di apertura del festival e i fine settimana successivi fino al 9 luglio.

Periodo di svolgimento: l'evento si svolge dal 05/05/2017 al 09/07/2017 ogni venerdì, sabato, domenica

Orario: orari e programma completo in dettaglio sul sito della manifestazione; varia a seconda degli eventi, delle mostre e degli orari di apertura delle sedi.

Programma:

LE MOSTRE

01. PALAZZO MAGNANI corso Giuseppe Garibaldi 29

Paul Strand e Cesare Zavattini. Un Paese. La storia e l'eredità
a cura di Laura Gasparini e Alberto Ferraboschi

02. CHIOSTRI DI SAN PIETRO via Emilia San Pietro 44/c

Dall'archivio al mondo. L'atelier di Gianni Berengo Gardin
a cura di Alessandra Mauro e in collaborazione con Gianni e Susanna Berengo Gardin

Up to Now. Fabrica Photography
a cura di Enrico Bossan

A Short History of South African Photography
a cura di Rory Bester, Thato Mogotsi e Rita Potenza

Les Nouveaux Encyclopédistes
a cura di Joan Fontcuberta

Vita di Giovanni Marconi
Speciale 18/25 - a cura di Giuseppe De Mattia

03. CHIOSTRI DI SAN DOMENICO via Dante Alighieri 11
2017: altri paesi
Tommaso Bonaventura, FONDO. Un censimento fotografico
Jan de Cock
Aleix Plademunt, Un passaggio
Moira Ricci

04. PALAZZO DA MOSTO via Mari 7
Archivi del futuro
Daniel Blaufuks - Attempting Exhaustion
Alessandro Calabrese - A Failed Entertainment
Kurt Caviezel - Wallpaper
Edmund Clark e Crofton Black - Negative Publicity
David Fathi - Wolfgang
Agnès Geoffray - Incidental Gestures
Teresa Giannico - Lay Out

05. VIA SECCHI 11
Marjolein Blom, Double Slit Experiment
Giorgio Di Noto, The Iceberg
(a cura di Paola Paleari)
Eva Pacalova, Hello Grandpa! Visual reaction to the Grandpa´s pragmatic questions about the world
Kukka-Maria Rosenlund, Inner Manual Distortion

06. GALLERIA PARMEGGIANI corso Cairoli 2
Francesca Catastini, The Modern Spirit is Vivisective
Simone Schiesari, Ritratti di giovani uomini e giovani donne (a cura di Roberta Valtorta)
Carlo Vannini, Archivio di Luce
a cura di Alessandro Gazzotti e Pietro Mussini

07. PALAZZO DEI MUSEI via Spallanzani 1
LOOP - Giovane Fotografia Italiana #05
a cura di Daniele De Luigi

08. MUSEO DI STORIA DELLA PSICHIATRIA via Amendola 2 (produzione originale)
Christian Fogarolli, Satelliti

09. SPAZIO GERRA piazza XXV Aprile 2
Community Era - Echoes From The Summer Of Love
a cura di ICS - Innovazione Cultura Società

10. BIBLIOTECA PANIZZI via Farini 3
Foto graphia. Tra immagine e memoria.
Percorso didattico attraverso le collezioni fotografiche della Biblioteca Panizzi
a cura di Laura Gasparini, Giulia Lambertini e Monica Leoni

Ingresso: a pagamento

Tariffa intera: biglietto unico per accedere a tutte le mostre € 15,00

Tariffa ridotta: € 12,00 : ragazzi dai 13 ai 25 anni, over 65, persone diversamente abili, possessori della YoungER card, soci TCI, possessori tessera, Cral Comune di Reggio Emilia, possessori tessera Amici della Fondazione Palazzo Magnani, possessori tessera Amici dei Teatri, dipendenti Iren, clienti club Iren, clienti, possessori tessera socio Coop Alleanza 3.0, possessori del biglietto dello CSAC, gruppi composti da almeno 15 persone

Gratuità: bambini sotto ai 12 anni, accompagnatori di persone diversamente abili, giornalisti accreditati e soci Icom. Ingresso gratuito venerdì 5 maggio dalle 19 alle 21

Biglietti acquistabili presso le due biglietterie del Festival: Biglietteria Chiostri di San Pietro – via Emilia San Pietro 44/c – Reggio Emilia; Biglietteria Palazzo Magnani – corso Garibaldi 29 – Reggio Emilia.

Punti informazioni e prenotazioni

Ufficio IAT Reggio Emilia (Informazione Accoglienza Turistica) (Informazioni)
Via Farini, 1/A - 42121 Reggio Emilia - Tel: ++39 0522 451152 - Fax: ++39 0522 436739
Orario giorni feriali:

martedì-sabato 9.00-13.00 e 14.00-18.00

Orario giorni festivi:

domenica 9.30-12.30

iat@municipio.re.it

A cura della Redazione Reggio Emilia (03/05/2017)

Temi di interesse

Suggerimenti, proposte e attività
tra fiere, arte, sapori e divertimento.

Newsletter

Iscriviti alla nostra newsletter
per tenerti aggiornato su eventi
e manifestazioni in Emilia-Romagna.

Area operatori

Informazioni per operatori turistici
normative, progetti, studi e statistiche.