Vai ai contenuti | Vai al campo di ricerca | Vai al menù principale

Home Eventi Provincia di Reggio Emilia Redazione Reggio Emilia Visite guidate ai Musei Civici

Visite guidate ai Musei Civici

Museo del Tricolore - Piazza Casotti, 1

Galleria Parmeggiani - Corso Cairoli, 2

Museo di Storia della Psichiatria - Via Amendola, 2 (area ex San Lazzaro)

Reggio Emilia (RE)

Museo del Tricolore
Il Museo del Tricolore è allestito all’interno del Palazzo del Comune, la cui costruzione, iniziata nel 1416, vede diversi successivi interventi architettonici tra cui, negli anni 1774-75, la progettazione, affidata all’architetto Ludovico Bolognini, di una grande sala in origine destinata ad archivio e poi destinata alle riunioni del Consiglio Generale e ad altre riunioni di particolare importanza. In particolare nel novembre 1796 si decise che in quella sala si sarebbe tenuto il Congresso Centumvirale: a questo scopo furono costruite le tribune nella sala, che fu detta la Sala Patriottica. Qui, il 7 gennaio 1797, nasce il Tricolore, bandiera di uno Stato Sovrano, destinata a diventare presto il simbolo dell’indipendenza e dell’unità nazionale. In locali prospicienti la Sala del Tricolore, articolati in due diversi piani, tra il 2004 e il 2006 è stato allestito il Museo del Tricolore.

Il 7 gennaio 2004 il Presidente della Repubblica Carlo Azeglio Ciampi inaugurò la prima Sezione del Museo dedicata al periodo napoleonico. La seconda sezione venne inaugurata nel 2006 e ospita documenti originali e cimeli relativi alle vicende storiche del Risorgimento nazionale, fino almeno al 1897, l'anno delle grandi celebrazioni reggiane del primo Centenario del Tricolore.

Il 7 gennaio 2017, in occasione dei 220 anni della nascita del Tricolore, una sezione dedicata alla contemporaneità è stata inaugurata dal Presidente della Repubblica Sergio Mattarella.


Galleria Parmeggiani
La Galleria Parmeggiani raccoglie la collezione d'arte di Luigi Parmeggiani. Tra le opere più pregiate: il Ritratto del Principe Carlos di Borbone di Herrera Barnuevo, precedentemente attribuito a Velázquez; il Trittico del XVI oggi attribuito al maestro di Bruges e in passato riferito a Van Eyck; il Salvatore Benedicente di sicura attribuzione a El Greco.

La Galleria Parmeggiani è un interessante episodio collezionistico che ha visto confluire a Reggio Emilia, nel 1925, tre diverse collezioni ottocentesche: i dipinti, mobili e tessuti che appartengono alla raccolta del pittore, collezionista e antiquario Ignacio Leon y Escosura, le armi e le oreficerie che provengono dalla bottega parigina Marcy e la produzione pittorica di Cesare Detti.


Museo di Storia della Psichiatria
Per quasi un secolo luogo di dolore e costrizione, il museo permette ora di evocare la particolare atmosfera che lo ha caratterizzato. Sono stati rispettati i suoi spazi originali, i materiali, i cromatismi e le tracce del degrado che ne hanno segnato l’esistenza.

In mostra gli strumenti scientifici, di contenzione e di terapia quali camicie di forza, macchine per l’elettroshock, caschi del silenzio per isolare i pazienti, l’urna per la goccia d’acqua, tragiche testimonianze del come i pazienti venissero considerati “malati pericolosi per la comunità”.

Periodo di svolgimento: l'evento si svolge dal 06/01/2019 al 28/12/2019

Orario: vedi programma

Programma:

Visite guidate al Museo del Tricolore
Ogni sabato ore 17.00 e domenica ore 11.00 da gennaio a giugno e da settembre a dicembre. Partecipazione minima di 4 persone, costo Euro 4,00 a persona, ingresso gratuito per i bambini fino ai 10 anni.

Visite guidate alla Galleria Parmeggiani
Ogni domenica ore 16.30 da gennaio a giugno e da settembre a dicembre 2019. Partecipazione minima di 4 persone, costo Euro 4,00 a persona, ingresso gratuito per i bambini fino ai 10 anni.

Visite guidate al Museo di Storia della Psichiatria
Ogni sabato dalle 16.00 alle 17.30 dal 12 gennaio al 29 giugno e dal 21 settembre al 14 dicembre.

Ingresso: a pagamento

Tariffa intera: Euro 4,00 (Museo del Tricolore e Galleria Parmeggiani)

Gratuità: Museo di Storia della Psichiatria

Punti informazioni e prenotazioni

Ufficio IAT Reggio Emilia (Informazione Accoglienza Turistica) (Informazioni)
Via Farini, 1/A - 42121 Reggio Emilia - Tel: ++39 0522 451152 - Fax: ++39 0522 436739
Orario giorni feriali:

martedì-sabato 9.00-13.00 e 14.00-18.00

Orario giorni festivi:

domenica 9.30-12.30

iat@municipio.re.it

A cura della Redazione Reggio Emilia (23/02/2019)

Temi di interesse

Suggerimenti, proposte e attività
tra fiere, arte, sapori e divertimento.

Newsletter

Iscriviti alla nostra newsletter
per tenerti aggiornato su eventi
e manifestazioni in Emilia-Romagna.

Area operatori

Informazioni per operatori turistici
normative, progetti, studi e statistiche.