Vai ai contenuti | Vai al campo di ricerca | Vai al menù principale

Home Rievocazioni storiche in Emilia-Romagna - 2017

Rievocazioni storiche in Emilia-Romagna - 2017

Tornare indietro nella storia in Emilia-Romagna si può, e senza macchina del tempo.

 

Vivere i fasti dell’epoca rinascimentale, indossare costumi medievali, assistere a battaglie all’ultimo sangue e a tornei fra cavalieri, prender parte a cortei, svolgere i mestieri tradizionali, gustare abbondanti banchetti e libagioni, sollazzarsi fra menestrelli, mangiafuoco, sbandieratori, musici e danzatori. L’atmosfera e la vita di un tempo diventano presente alle feste e palii in costume che, nel piacentino, ripercorrono antiche glorie e vicende che hanno segnato la storia di molti territori.

 

A Grazzano Visconti l'appuntamento è con "La Notte de Aloisa", serata in onore del fantasma locale, Aloisa. Seguendo un'animazione dal tema "Una maledetta serata da pirati", pirati e soldati affamati si aggirano per le vie del borgo, abbondanti libagioni di piatti autunnali saranno preparati in ogni dove, spettacoli fantasy e di fuoco, giochi, combattimenti all'arma bianca e personaggi maledetti, danze e il buffone della ciurma renderanno la serata un incontro magico. 30 settembre.

 

 

Il borgo di Grazzano è una culla di appuntamenti con la storia, tanto che qui si disputa anche il Torneo de Lo Biscione - Gara di Arcieria. Per il 14° torneo gli arcieri, percorrendo le vie e le piazze del borgo, dovranno affrontare insolite difficoltà e cimentarsi in tiri stravaganti e difficili. Al termine del Torneo, gli Arcieri de lo Biscione proclameranno il vincitore, che diventerà per un anno lo Capitano de Arco de Giovanni Anguissola. 8 ottobre.

 

 

Spostandovi fino al Castello di Gropparello, sempre l'8 ottobre festeggerete "Alla tavola dei re", fra tavole imbandite e sale decorate da trofei di cacciagione, fiori, frutta e ortaggi che abbelliranno le sale nobili del castello. Coreografie con cuochi e servitori saranno all’opera nelle antiche cucine e incontrerete falconieri e arcieri al ritorno dalla gran caccia. Potrete prendere parte a visite guidate, prove di tiro con l'arco, attività al Parco delle Fiabe, e alla grande battaglia finale per difendere il raccolto da un manipolo di invasori provenienti da terre celtiche.


Ultimo aggiornamento 26/09/2017

Azioni sul documento

Temi di interesse

Suggerimenti, proposte e attività
tra fiere, arte, sapori e divertimento.

Newsletter

Iscriviti alla nostra newsletter
per tenerti aggiornato su eventi
e manifestazioni in Emilia-Romagna.

Area operatori

Informazioni per operatori turistici
normative, progetti, studi e statistiche.