Vai ai contenuti | Vai al campo di ricerca | Vai al menù principale

Home Terme Il sentiero degli gnomi a Bagno di Romagna

Il sentiero degli gnomi a Bagno di Romagna

Gli gnomi, si dice, quassù abitano volentieri. Perché a Bagno di Romagna ci sono laghi, torrenti, boschi, foreste, e il territorio è popolato da cervi, caprioli, daini, scoiattoli, aquile; ed anche il lupo da un pò è tornato: è proprio l'ambiente ideale per questi fantastici amici! Ed ora questi strani folletti dal berretto rosso possono vantarsi di avere anche un luogo tutto loro.

 

GnomoIl sentiero, di poco più di 1,5 km, è di facile percorrenza e si compie tranquillamente in circa 45 minuti. Frequentato da un grande numero di persone d'ogni età, per molti è l'occasione di una passeggiata gradevole e rilassante, per altri il primo incontro con la natura; per i bimbi è la festa del mondo della fantasia, col piacere di incontrare favole.

 

Allestito da marzo ad ottobre, e segnalato da un colorato cartello, al sentiero si accede dai giardini pubblici di Bagno di Romagna, in Via Lungosavio. Il percorso naturalistico è accessibile comunque anche negli altri periodi dell'anno.

 

Attraversato con un ponte il fiume Savio, si è già immersi nel bosco e nella fantasia, e si sale inoltrandosi nel folto della vegetazione, tra scogli e massi, costeggiando il torrente Armina.

 

Il sentiero è largo, agevole, sicuro, scandito ed accompagnato da ponticelli, cartelli con disegni, sculture di pietra, sagome di animali, casette di legno dove i bimbi potranno lasciare anche i messaggi per gli amici Gnomi.

 

Giunti ad una fonte, si prosegue sulla sinistra ancora in leggera salita e, seguendo le indicazioni, a destra fino alla "Radura degli gnomi". Qui sono state edificate la scuola, il castello del Gran Consiglio, la biblioteca e si può anche sostare sui sedili di legno prima di ridiscendere verso la fonte.

 

Per maggiori informazioni:

Ufficio Turistico di Bagno di Romagna

Ultimo aggiornamento 07/03/2011

Azioni sul documento

Temi di interesse

Suggerimenti, proposte e attività
tra fiere, arte, sapori e divertimento.

Newsletter

Iscriviti alla nostra newsletter
per tenerti aggiornato su eventi
e manifestazioni in Emilia-Romagna.