Vai ai contenuti | Vai al campo di ricerca | Vai al menù principale

Home Terme Terme d'autunno 2017 - Piscine termali e degustazioni in Emilia Romagna

Terme d'autunno 2017 - Piscine termali e degustazioni in Emilia Romagna

Il weekend benessere più invitante è quello che unisce il soggiorno in un centro termale lungo la Via Emilia a degustazioni di eccellenza e itinerari alla scoperta del territorio.

 

Lo propongono questo autunno i 23 centri termali dell’Emilia Romagna situati in 19 località termali lungo la Via Emilia, da Salsomaggiore Terme a Riccione. Destinazioni perfette, specialmente adesso che il cambio di stagione invita a prendersi cura di sé con massaggi, acque termali, fanghi curativi, relax in piscina.

 

Sulla Via Emilia sgorgano diverse acque termali terapeutiche: salsobromoiodiche, sulfuree, solfato-calcica-magnesiache, bicarbonato alcaline.

Acque curative per diverse patologie, ma che svolgono anche un’azione anti-età e di prevenzione. Al soggiorno si può abbinare la scoperta del territorio e in particolar modo della Food Valley emiliano romagnola, con degustazioni, cene a base di piatti tipici del territorio negli alberghi termali, corsi di cucina, visite a caseifici, acetaie, aziende vinicole.

 

Tuffatevi con noi in queste terme tutte da scoprire!

 

 

Salsomaggiore Terme e Tabiano Terme a Salsomaggiore (Pr).

A Salsomaggiore Terme le terme sono ospitate nel Palazzo Berzieri in stile Liberty fra affreschi, marmi policromi e fascino di Oriente, e a pochi chilometri si trova Tabiano Terme, con la sua acqua termale sulfurea, tra le più ricche di zolfo. Tra le offerte per un long week end c’è quella di 2 notti, trattamenti termali, cena tipica, visita con degustazione in un caseificio di Parmigiano Reggiano o ad una cantina e altre scoperte del territorio: da 187 euro.

Info: numero verde 800 861 385 www.termest.it

 

Centro termale “Il Baistrocchi” a Salsomaggiore (Pr).

Il centro termale Il Baistrocchi propone soggiorno con pensione completa, percorso termale “Acqua & Sale”, vasche termali idromassaggi, stanza del sale e cene sul tema del cinema. Il sabato c’è una festa con musica dal vivo. Tutte le domeniche brunch abbinato a benessere termale dalle 11:30 alle 15:30 costo 29 euro.

Info: 0524 57 44 22 www.termebaistrocchi.it

 

Terme di Sant’Andrea (Pr).

Chi ama le passeggiate nei boschi e il relax termale, può fermarsi a Sant' Andrea Bagni, piccolo centro termale nel parmense con piscina di acqua salsoiodica, nella frazione di Medesano. E’ da qui che sono passati per secoli i pellegrini diretti a Roma.

Info: 0525 431233  www.termesantandrea.it

 

Terme di Monticelli (Pr).

Acque sulfuree salsobromoiodiche, un parco secolare e la bellezza di Parma a due passi. La proposta per il ponte di Ognissanti include due giorni con pensione completa, percorsi termali, piscine, sauna bagno turco, un fango, un idromassaggio salsobromoiodico, massaggi, Grotta del Sale, cucina tipica parmense. Costo 370 euro.

Info: numero verde 802 377 59 www.termedimonticelli.it

 

Terme della Salvarola (Mo).

Terme ed enogastronomia sono da sempre la filosofia delle Terme della Salvarola a Sassuolo: hanno rituali benessere termale a base di ciliegie, lambrusco, zucca, miele. Una notte e due giornate nella Spa termale “Balnea”, massaggio con crema alla zucca, olio di vinaccioli e karitè, visite ad un caseificio, a un’acetaia e ad una cantina di Lambrusco. Costo 149 euro.

Info: 0536 87 27 88 www.termesalvarola.it

 

Terme Felsinee e Terme San Luca a Bologna.

3 grandi piscine con acque bicarbonato solfato calciche di calciche. Riabilitazione, trattamenti termali, corsi di fitness in acqua termale: sono il biglietto da visita delle Terme Felsinee nel cuore di Bologna. In città ci sono anche le Terme San Luca con un acqua termale bicarbonato-solfato-calcica. In città si possono fare corsi di cucina e il giro dei tipici mercati del cibo in centro storico.

Info 051 61 98 484 www.maretermalebolognese.it

 

Terme dell'Agriturismo a Monterenzio (Bo).

Aperto tutto l'anno con albergo diffuso in piccoli casali in collina e ristorazione biologica, il centro ha adottato da tempo la linea dei trattamenti uniti a esperienze enogastronomiche: lezioni di cucina con la sfoglina, assaggio di prodotti tipici nei Giovedì della Degustazione, tour enogastronomici, bagno turco e scrub al miele del Villaggio. Weekend “Terme Romantiche” 169 euro.

Info: 051 92 99 72 www.villaggiodellasalute.it

 

Terme di Castel San Pietro (Bo).

E’ un centro termale dove si utilizzano per finalità curative le proprietà terapeutiche delle acque salsobromoiodica e sulfuree. Cure termali, riabilitazione e remise en forme e pregiato miele del territorio sono nella proposta per un week end di autunno: un pernottamento, colazione, spa termale, cena a tema “sweet honey” con piatti ricercati (come risotto al Taleggio con radicchio, miele e brunoise di verdure): costa 245 euro a coppia.

Info 051 941247.www.termedicastelsanpietro.it

 

Terme di Porretta (Bo).

Le Terme di Porretta sull'Appennino tosco-emiliano 400 metri di altitudine con acque sulfuree e salsobromoiodiche, organizzano per Domenica 5 novembre l' ”Open Day Terme Aperte”. Ingresso gratuito e visita guidata gratuita alle sorgenti sotterranee. Il pacchetto “Romantic Day” con un massaggio rilassante costa 56 euro.  Il territorio è ricco di occasioni enogastronomiche a cominciare dalle castagne dell'Appennino.

Info: 0534 22062 www.termediporretta.it

 

Terme di Riolo e i suoi Alberghi (Ra).

Da 140 anni è una località di villeggiatura termale grazie alle 4 sorgenti termali, sulfurea bicarbonato solfato alcalino terrosa salsobromoiodica. All'enogastronomia è ispirato il week-end, presso le Terme di Riolo e i suoi Alberghi, una notte, colazione, giornata alla spa, impacco antiossidante corpo al Sangiovese, scrub con gelatina e polifenoli organici e ai semi di fico. Costo: da 101 euro. Info: numero verde 808 613 63 tel 0546 71045 www.termediriolo.it

 

Terme di Cervia (Ra).

Alle Terme di Cervia si utilizzano l'acqua madre ed il fango leman estratti dalla millenaria Salina di Cervia, ricchi di sali minerali e oligoelementi. Il trattamento alla salicornia, arbusto che cresce sul Delta del Po è idratante antiossidante per viso e collo costo 56 euro.

Info: numero verde 802 378 42 www.terme.org

 

Terme di Brisighella (Ra).

Trattamenti termali, visite nei frantoi e degustazioni di olio: è il week end che si può trascorrere a Brisighella, romantico borgo medioevale con centro termale. Alle Terme di Brisighella: trattamenti a base di acque sulfuree e salsoiodiche sono efficaci per pelli stanche e segnate del tempo. Costo 55 euro.

Info: 0546 81068 www.termedibrisighella.it

 

Terme di Punta Marina (Ra).

Ricchissima di magnesio, l’acqua salsobromoiodica calcica magnesiaca di Punta Marina è utilizzata per patologie respiratorie e osteoarticolari. La struttura è sulla spiaggia vicino a Ravenna. Si può provare la proposta di due notti, aperitivo, piscina termale 33°, spa termale, peeling o fango e massaggio: 110 euro per due persone.

Info: numero verde 800 469 500 – tel. 0544 437222 www.termepuntamarina.com

 

Thermae Oasis (Fe).

Immerso nel Parco del Delta del Po, questo centro termale è inserito nel Tahiti Camping Bungalow Park, struttura qualificata come "Best Camping" a livello europeo. C’è un percorso di idroterapia termale all’aperto con vasche calde con idromassaggi, percorso vascolare, tepidarium e calidarium, tisaneria. Chiusura: 28 ottobre. Info: 0533 399706 www.thermaeoasis.it

 

Grand Hotel Terme della Fratta di Bertinoro (Fc).

Sono sette e tutte molto preziose le acque termali che sgorgano alle Terme della Fratta nel territorio di Bertinoro. Il Grand Hotel Terme della Fratta (aperto tutto l’anno) ha una curatissima cucina naturale e del territorio. Terme e wine tour (siamo nel territorio del Sangiovese) con la proposta di due notti che include degustazioni di vini ad ogni cena, Percorso di Armonie Naturali, 1 massaggio all’olio diun bagno al concentrato di uva rossa in acqua termale . Costo 258 euro.

Info 0543 460911 www.termedellafratta.com

 

Ròseo Euroterme Wellness Resort (Bagno di Romagna - Fc).

Yoga, corso di alimentazione e trattamenti termali, E’ la proposta del Ròseo Euroterme Wellness Resort  a Bagno di Romagna, nel Parco Nazionale delle Foreste Casentinesi, a 500 m s.l.m con acque ipertermali che sgorgano a 45°. Include 2 notti, pensione completa, due sedute di Yoga, una classe teorica stile di vita e alimentazione Yoga, piscina termale interna/esterna. Date: 3-5 Novembre, 1-3 Dicembre, 12-14 Gennaio, 2-4 Febbraio. Costo 189 euro.

Info tel. 0543 911414  www.euroterme.com

 

Hotel delle Terme Santa Agnese (Bagno di Romagna - Fc).

Nel Parco delle Foreste Casentinesi, inserito nella dimora storica dei Conti Grisolini, questo centro termale coccola l’ospite anche con una prelibata cucina romagnola. Per Ognissanti: due notti in pensione completa con trattamenti termali, pranzo tipico dell’Appennino Tosco Romagnolo (per la festa dei santi), degustazione di vini tipici locali e prodotti della tradizione, acquagym in piscina termale e altre attività 188 euro.

Info tel. 0543 911018  www.termesantagnese.it

 

Grand Hotel Terme Roseo (Bagno di Romagna - Fc).

Il Grand Hotel Terme Roseo è nel palazzo settecentesco dei Conti Biozzi. Dalle sue fonti sgorgano le ‘acquae calidae’ a 45°, utilizzate per trattare l’apparato osteo – articolare e respiratorio. Relax assicurato nella piscina termale con 46 idromassaggi. Autunno è dedicato all’enogastronomia con week end di benessere termale abbinati a scuola di cucina, piatti della tradizione curati da uno chef, degustazioni, Nordic walking. Da 133 euro.

Info: Tel. 0543 911016 www.termeroseo.it

 

Grand Hotel & SPA – Terme di Castrocaro (Fc).

Le Terme di Castrocaro utilizzano acque termali salsobromoiodiche e sulfuree e fanghi a lunga maturazione Nell’elegantissimo Grand Hotel Terme in stile Art Déco si può seguire il protocollo Long Life Formula. In autunno la proposta “Sapori della Romagna” include benessere termale, degustazioni presso una tenuta tipica sita nella cittadella medicea Terra del Sole, massaggio al mosto d’uva, cena accompagnata dal pane Beatrice panificato con acqua termale e trattamenti spa. Costo da 389 euro.

Info tel. 0543 767114 www.termedicastrocaro.it

 

Riminiterme (Rn)

Riminiterme, struttura sulla spiaggia di Rimini, centro termale e talassoterapico, propone una combinazione con benessere e buon cibo della Romagna: tre notti in hotel 3 stelle, Open day benessere con piscine, sauna, bagno turco, stanza del sale, tisaneria, biglietto A/R per San Marino, pranzo tipico, confezione di piadina, bottiglia di vino. Costo da 190 euro.

Info: per soggiorno tel. 0541 51441 www.riminireservationi.it - per trattamenti termali Riminiterme tel. 0541 424011 www.riminiterme.it

 

Riccione Terme (Rn)

I trattamenti curativi e di benessere di questa struttura vicino al mare, a due passi da Viale Ceccarini, utilizzano le acque sulfuree-salso-bromo-iodiche-magnesiache. Per la coppia c’è la proposta con Spa benessere e massaggi agli arti inferiori, alla schiena e al corpo con colate calde di olii preziosi. 168 euro a coppia. Ogni mercoledì Riccione Terme prolunga l’orario dalle ore 18 alle 22 per un aperitivo diverso dal solito nell’O Lounge Bar e per rilassarsi nei 1500 mq del centro benessere Oasi Spa (17 euro).

Info tel. 0541 602201  www.riccioneterme.it

 

Informazioni

 

www.emiliaromagnaterme

 

Le Terme dell’Emilia Romagna sono convenzionate con il SSN.

Si può richiedere gratuitamente la Guida delle Terme 2017/2018,

Numero Verde 800 88 88 50

 

Ultimo aggiornamento 23/10/2017

Azioni sul documento

Temi di interesse

Suggerimenti, proposte e attività
tra fiere, arte, sapori e divertimento.

Newsletter

Iscriviti alla nostra newsletter
per tenerti aggiornato su eventi
e manifestazioni in Emilia-Romagna.