Vai ai contenuti | Vai al campo di ricerca | Vai al menù principale

Home Un'estate in musica. Luglio 2015

Un'estate in musica. Luglio 2015

L’estate in Emilia-Romagna si vive a tempo di musica. Ricca è l’offerta che vede coinvolti anche quest’anno luoghi d’eccellenza, nei piccoli e grandi centri - al mare, nelle città d’arte e in Appennino - che faranno da palcoscenico ai numerosi appuntamenti, molti dei quali ad ingresso gratuito con ospiti di qualità. Dal nutrito cartellone vi proponiamo una carrellata dei principali festival e rassegne estive, spaziando fra contaminazioni musicali di ogni genere, da ritmi blues e pop al rock, dalla musica classica e contemporanea a quella moderna e popolare, per offrire un ventaglio di ascolto ai pubblici più diversi.

 

Il nostro viaggio fra le note parte in primo luogo dalla XV edizione di Emilia Romagna Festival, la più grande rassegna estiva della regione che propone 41 appuntamenti dal 18 luglio fino al 16 settembre, distribuiti tra le province di Bologna, Ferrara, Forlì-Cesena e Ravenna e dislocati, come sempre, in luoghi d’eccezione all’insegna della scoperta della natura, della tradizione architettonica e della cultura. "Gateway to the Indies", ovvero il viaggio alla scoperta dell'Oriente e dei Paesi lontani, è il tema dell'edizione.

 

Da non perdere a Piacenza e nelle località piacentine della Val Tidone il Val Tidone Festival, in programma fino al 30 ottobre, la rassegna concertistica itinerante  fra i castelli, le ville e gli angoli più suggestivi della valle, articolata nei filoni classico e dell'etno-jazz, con giovani promesse il cui nome compare in cartellone al fianco di quello di musicisti assai noti della scena nazionale e internazionale. Come il Duo Massimiliano Alloisio/Loris Stefanuto (sabato 4 luglio, Pecorara), Javier Girotto & Aires Tango (domenica 5 luglio, Agazzano), Fabio Concato & Band feat. Fabrizio Bosso (martedì 7 luglio, Gragnano Trebbiense), Natalie Roman insieme a Enzo Peroni e Donatella Tacchinardi (domenica 19 luglio, Nibbiano), Route 66 Quintet (mercoledì 22 luglio, Borgonovo Val Tidone), Eva Mei (domenica 26 luglio, Sarmato), Antonella Ruggiero feat Mark Harris e Roberto Colombo (venerdì 31 luglio, Pecorara). La rassegna conclude la prima tappa estiva ad Agazzano, sabato 1 agosto, con Ayami Ikeba al pianoforte, per riprendere poi in settembre.

 

Suoni e note d'estate accompagnano il pubblico alla scoperta del serendipity, ovvero delle “felici coincidenze”, quelle alchimie che regala Musica in Castello. La rassegna emiliana, in programma fino al 20 agosto e ad ingresso libero, si svolge in 25 magiche notti e in luoghi d'arte unici, con straordinari cantautori, grandi artisti, prestigiose orchestre, ospitati in castelli, rocche, sagrati di pievi, corti di antiche barchesse, giardini di ville antiche, piazze e spazi inediti nelle Terre Verdiane del parmense, arrivando fino a Piacenza e Reggio Emilia. In calendario prossimamente lo stile di Alessandro Bergonzoni (giovedì 2 luglio, Fidenza, Pr), il ritmo incalzante degli Imperfect Dancers Compagnia Balletto90 (domenica 5 luglio, Fontanellato, Pr), lo show di Marco Baldini (venerdì 17 luglio, Fontanellato, Pr), seguito dal concerto dell’Orchestra Regionale dell’Emilia Romagna (sabato 18 luglio, Alseno, Pc) e dalla splendida Syria (domenica 19 luglio, Sissa Trecasali, Pr), solo per citarne alcuni.

 

Per chi si ferma a Reggio Emilia, lo spettacolo è garantito il 1° luglio in centro da uno dei dj italiani più popolari al mondo, Benny Benassi. Non molto lontano, nelle località di Casalgrande presso le Scuderie di Villa Spalletti, e di Albinea, all’interno di edifici storici e di interesse artistico, sono attesi gli appassionati di musica jazz a livello nazionale che, in occasione del Casalgrande Jazz Festival e di Albinea Jazz, assisteranno ad esibizioni come quelle di Tandem, con Fabrizio Bosso e Julian Oliver Mazzariello (15 luglio, Casalgrande), dell’Aaron Goldberg Trio (18 luglio, Albinea), della The Bad Plus Joshua Redman (20 luglio, Albinea).

 

Sempre in Emilia prende il via anche quest’estate il prestigioso festival itinerante di musica etnica e folk. La XX edizione di Mundus, in programma dal 9 luglio al 15 agosto, diffonderà le sue vibrazioni fra i territori del reggiano, modenese, bolognese e ferrarese. Apre la rassegna Bandadriatica a Scandiano (Re); mercoledì 15 luglio a Cento vivrà La Notte dei Tamburi a Cento (Fe); lunedì 20 e martedì 21 luglio sarà la volta di The Soul Story (Carpi, Mo, e Cento, Fe). Fra gli altri appuntamenti segnaliamo anche quelli con Sarah Jan Morris (Casalecchio di Reno, Bo) e Dobet Gnahore’ (Carpi, Mo), mercoledì 29 luglio.

 

A Modena e provincia prosegue fino al 21 settembre la rassegna Armoniosamente che agli appuntamenti musicali e alle note di strumenti come il soprano, l’organo, la tromba e il trombone accompagna “conferenze itineranti”, con lo scopo di illustrare peculiarità del luogo visitato come monumenti, scorci, paesaggi dell’Appennino modenese e curiosità.

 

Per gli appassionati di soul di tutta Europa, l’appuntamento è al Rufus Thomas Park di Porretta Terme (Bo) dove è attesa la 28° edizione del Porretta Soul Festival dal 23 al 26 luglio, con leggendari musicisti e grandi star del soul in esclusiva europea. Confermati eccellenti artisti come Osaka Monaurail dal Giappone, Frank Bey & Anthony Paule All Star Band feat. Sweet Nectar, Sax Gordon.

 

Sabato 11 luglio Bologna offre lo speciale incontro con Thauma, Specialies Dies, un festival in cui musica e performance di oltre 50 artisti per dodici concerti celebrano le origini e le trasformazioni della cultura Dark e Goth, ospitati in luoghi unici come la chiesa soppressa della Madonna della Neve. Giovedì 9 luglio la storica band-leggenda del rock mondiale, gli AC/DC, incendierà con la sua energia e i suoi riff inconfondibili l’Autodromo Internazionale Enzo e Dino Ferrari di Imola, per un evento imperdibile.

 

Il viaggio con la musica prosegue a Ferrara sotto le stelle, nella splendida cornice di Piazza Castello e del Cortile d’Onore del Castello Estense. Il festival, che spazia all’interno di tutta la musica indipendente, anche quest’anno è di respiro internazionale. Vanta infatti una data in esclusiva nazionale assoluta, domenica 19 luglio, con The Jesus and Mary Chain“ performing “Psychocandy” in its entirety, e l’unico headline show italiano di George Ezra, martedì 21, e delle Savages, venerdì 31, che chiuderanno l’edizione 2015.

 

Sonorità inaspettate si confermano essere il cuore degli appuntamenti della 50° edizione della stagione concertistica Musica Pomposa, ospitata nel suggestivo scenario della millenaria abbazia di Pomposa, nei Lidi di Comacchio. Apre la rassegna lo spettacolo Summer Mandolin, giovedì 16 luglio; sabato 20, Vivaldi e Bach a confronto; giovedì 30 Misa Criolla. I concerti proseguono fino al 27 agosto.

 

A Ravenna l'appuntamento è con il 54° Festival Internazionale di Musica d’Organo, il più storico d'Italia, al quale partecipano ogni anno i migliori artisti internazionali che si esibiscono suonando l'antico organo Mascioni nella bellissima Basilica di San Vitale, patrimonio UNESCO. La prima data della manifestazione, in programma fino al 24 agosto, è domenica 27 luglio - ad esibirsi sarà l’organista polacco Slawomir Kaminski.

 

Tanta musica anche in spiaggia, alle prime luci dell’alba, per vivere un'esperienza sensoriale unica. Tiratardi e mattinieri si ritroveranno presso gli stabilimenti di Pinarella (Ra), ogni domenica fino al 23 agosto, con Albe musicali; ai Lidi di Comacchio (Fe), con note soavi di flamenco e tango, musica classica, moderna e contemporanea, folk irlandese e swing; infine, sulle spiagge di Cesenatico, con concerti di soul & funk, taranta, musical.

 

Musiche delicate e soavi risuonano, sempre a Cesenatico, anche nella calma Piazzetta delle Conserve in occasione di "Notturni alle Conserve", in programma dal 7 luglio al 18 agosto.

 

Nell'entroterra riminese, il bel borgo della Valmarecchia, sito archeologico villanoviano e paese che diede i natali alla dinastia dei Malatesta, ospita la 31° edizione del  Verucchio Music Festival, sotto la direzione artistica di Ludovico Einaudi, in programma dal 17 al 31 luglio. A salire sul palco, nomi di punta come Xavier Rudd and The United Nations, domenica 19, The Kooks, mercoledì 22, Kings of Convenience, martedì 28.

 

A Rimini dal 2 al 30 luglio l'appuntamento musicale estivo di qualità è con Percuotere la mente, la rassegna che si svolge nel segno delle contaminazioni tra tradizione e rinnovamento, con profumi etnici e qualche tocco di sperimentazione. Fra gli ospiti di rilievo si segnalano Paola Turci, Stefano Bollani, e il gruppo Brian Auger’s Oblivion Express.

 

Scopri il calendario degli eventi musicali di questa estate 2015

Ultimo aggiornamento 07/07/2015

Azioni sul documento

Temi di interesse

Suggerimenti, proposte e attività
tra fiere, arte, sapori e divertimento.

Newsletter

Iscriviti alla nostra newsletter
per tenerti aggiornato su eventi
e manifestazioni in Emilia-Romagna.

Area operatori

Informazioni per operatori turistici
normative, progetti, studi e statistiche.