Vai ai contenuti | Vai al campo di ricerca | Vai al menù principale

Home Vie di Pellegrinaggio Porte Sante del Giubileo Straordinario della Misericordia

Porte Sante del Giubileo Straordinario della Misericordia

Monsignor Carlo Mazza

Due sono le novità di questo Giubileo, l’una nell’essere “straordinario” e l’altra nell’essere concentrato sulla “Misericordia”. Lo stesso “logo” vaticano indica il tema “Misericordiosi come il Padre”. Si tratta di sperimentare dal vivo la “tenerezza” infinita di Dio attraverso il passaggio della “Porta Santa”, alla quale si giunge da un “pellegrinaggio”, e apre l’ingresso all’incontro personale con Cristo, la vera “porta” della salvezza. Il Giubileo si presenta come un’esperienza forte e commovente della misericordia di Dio. Lui non si stanca mai di attendere l’uomo e sempre lo accoglie tra le sue braccia, dopo il riconoscimento del suo essere peccatore e bisognoso di perdono. L’incontro con il Padre misericordioso avviene nel Sacramento della Penitenza, nella Preghiera di lode al Signore per il dono ricevuto mediante la sua Chiesa, e nella pratica della carità solidale. Nel dono dell’Indulgenza, tipico segno giubilare cresce la luce e la bellezza del cuore perché scompare l’impronta negativa del peccato e di ogni residuo di pena, attingendo al tesoro di grazia custodito dalla Chiesa.

 

Giubileo Straordinario della Misericordia - Presentazione a cura di Sua Eccellenza Monsignor Carlo Mazza, Vescovo di Fidenza, Vescovo delegato della Conferenza episcopale dell'Emilia Romagna per il Turismo-Sport-Tempo libero e pellegrinaggi

 

 

Diocesi di Reggio Emilia-Guastalla

  • Cattedrale di Reggio Emilia
  • Santuario della Beata Vergine della Ghiara

 

Arcidiocesi di Modena-Nonantola

  • Cattedrale di Modena
  • Abbazia di Nonantola
  • Santuario di Fiorano

 

Diocesi di Carpi

  • Cattedrale di Carpi
  • Chiesa di Santa Croce di Carpi
  • Chiesa di San Bernardino da Siena

 

Arcidiocesi di Bologna

  • Cattedrale di Bologna
  • Santuario della Madonna di San Luca

 

Diocesi di Imola

  • Cattedrale di Imola
  • Basilica del Piratello
  • Santuario della Madonna del Mulino
  • Santuario di Ghandolino

 

Diocesi di Ferrara-Comacchio

  • Cattedrale di Ferrara

 

Diocesi di Faenza-Modigliana

  • Cattedrale di Faenza
  • Concattedrale di Modigliana
  • Chiesa Collegiata di San Michele di Bagnacavallo

 

Arcidiocesi di Ravenna-Cervia

  • Cattedrale di Ravenna
  • Chiesa di Santa Maria in Porto
  • Opera Santa Teresa di Gesù Bambino

Diocesi di Forlì-Bertinoro

  • Cattedrale di Forlì
  • Santuario di Fornò (solo maggio 2016)
  • Eremo di S.Antonio a Montepaolo (solo giugno 2016)

 

Diocesi di Cesena-Sarsina

  • Cattedrale di Cesena
  • Concattedrale di San Vicinio a Sarsina
  • Santuario del Crocifisso di Logniano
  • Abbazia di Santa Maria del Monte (Cesena)
  •  

Diocesi di Rimini

  • Cattedrale di Rimini
  • Beata vergine delle Grazie di Montegridolfo
  • Santa Chiara
  • Madonna della Visitazione (Casale San Vito)
  • Madonna di Bonora (Montefiore Conca)
  • Santa Maria delle Grazie in Covignano di Rimini
  • Santa Maria delle Grazie in Fiumicino di Savignano sul Rubicone
  • Eremo di Saiano (Poggio Torriana)
  • Santuario del Santo Amato Ronconi (Saludecio)

 

Diocesi di San Marino - Montefeltro

  • Cattedrale di Pennabilli
  • Cattedrale di Pennabilli (apertura domenica 13 dicembre ore 16)
  • Cattedrale di San Leo (apertura 20 dicembre ore 10,30 insieme a tutte le altre Porte)
  • Santuario del Crocifisso a Talamello (RN)
  • Basilica di San Marino (Rep.S. Marino)
  • Santuario del Cuore Immacolato di Maria a Valdragone (Rep.S. Marino)
  • *Santuario della Madonna del Faggio all’Eremo di Carpegna (PU)
  • *Santuario del Beato Domenico Spadafora a Monte Cerignone (PU)


* Questi santuari appartengono amministrativamente alla regione Marche o alla Repubblica di San Marino, ma sono di competenza ecclesiastica di una diocesi che appartiene alla nostra Conferenza episcopale Regionale.

 

 

Informazioni a cura di Don Tiziano Zoli, incaricato della Conferenza episcopale dell'Emilia Romagna per il Turismo-Sport-Tempo libero e pellegrinaggi.

Ultimo aggiornamento 28/04/2016

Azioni sul documento

Contenuti correlati
File porte-sante-2015.kml

Temi di interesse

Suggerimenti, proposte e attività
tra fiere, arte, sapori e divertimento.

Newsletter

Iscriviti alla nostra newsletter
per tenerti aggiornato su eventi
e manifestazioni in Emilia-Romagna.

Area operatori

Informazioni per operatori turistici
normative, progetti, studi e statistiche.