Vai ai contenuti | Vai al campo di ricerca | Vai al menù principale

Home Viva Verdi Due passi con il Maestro

Due passi con il Maestro

Il filo che lega le tappe del nostro percorso ruota attorno alla figura di Giuseppe Verdi (Busseto, 1813 - Milano, 1901), uno dei massimi compositori italiani dell'Ottocento, e si intreccia con due momenti fondamentali della cultura e della storia ottocentesca nazionale fra loro intimamente legati: il melodramma e il Risorgimento.verdi

 

E' noto a tutti che la passione politica di Verdi ha nutrito la sua ispirazione musicale e che le corde patriottiche, presenti soprattutto nel Nabucco e nei Lombardi alla prima crociata, hanno scatenato furibonde censure e applausi entusiastici. Durante la sua vita il Maestro ricoprì anche incarichi importanti nel primo Parlamento Italiano e nel 1874 fu nominato Senatore.

 

Con l'opera verdiana si costituisce un profondo rapporto fra il melodramma musicale e il pubblico popolare: rapporto che fa rientrare i teatri a pieno titolo fra i luoghi della storia risorgimentale.

 

Accanto a questo filone, che permette di conoscere anche alcuni fra i più interessanti musei del Risorgimento della nostra regione, segnaliamo altri musei e centri di sicuro interesse per gli studiosi di Verdi e, in genere, per gli amanti del melodramma e della musica.

 

L'itinerario non mancherà poi di condurre il visitatore nei luoghi verdiani per eccellenza, legati alla vicenda umana del compositore, che concorreranno a svelarne il carattere e le passioni.


I LUOGHI DA VISITARE

 

Ultimo aggiornamento 10/01/2017

Azioni sul documento

Contenuti correlati
File mappa-viva-verdi.kml

Temi di interesse

Suggerimenti, proposte e attività
tra fiere, arte, sapori e divertimento.

Newsletter

Iscriviti alla nostra newsletter
per tenerti aggiornato su eventi
e manifestazioni in Emilia-Romagna.

Area operatori

Informazioni per operatori turistici
normative, progetti, studi e statistiche.