Vai ai contenuti | Vai al campo di ricerca | Vai al menù principale

Home Viva Verdi Negli studi di Toscanini e Boito

Negli studi di Toscanini e Boito

studio boito e toscaniniGli studi, si tratta di due donazioni, sono stati riallestiti in un'ala del Conservatorio di musica la cui fondazione, come scuola musicale, si deve alla Duchessa Maria Luigia. Qui sono conservati strumenti musicali, arredi, una parte delle biblioteche, partiture, opere d'arte e numerosi cimeli. Entrambi gli studi fanno parte del Museo storico del Conservatorio "Arrigo Boito", allestito nel 1984 grazie alla donazione della famiglia Barilla.

Lo studio Toscanini è quello che in origine era a Milano e che in questa nuova sede assume un valore particolare perchè presso la scuola di musica di Parma, non ancora trasformata in Conservatorio, Toscanini effettuò i suoi primi studi musicali.

Gli appassionati vi trovano il pianoforte appartenuto al compositore, uno Steinway a mezza coda del 1934, un busto in bronzo raffigurante Otello firmato "G. Wagner, premier prix de la Ville de Paris" e un busto in bronzo di Verdi tratto da quello in terracotta di V. Gemito, conservato a Sant'Agata.

Direttore della scuola fu Arrigo Boito, grande librettista di opere verdiane: a lui è intitolato il Conservatorio parmense. Il pianoforte verticale del suo studio è uno Schiedmayer & Sohne di Stuttgart.

L'iconografia verdiana è presente con l'incisione ritratto a mezzo busto di Verdi e di Carlo Chessa - dedica autografa di Verdi a Boito datata 25 dicembre 1895 - e con una statuetta in bronzo a figura intera del Maestro firmata Emilio Quadrelli, 1893.

Per informazioni e visite:
Conservatorio musicale "A. Boito"
Strada Conservatorio, 27/a - Parma
Il Museo si visita su appuntamento scrivendo a:
mediateca.bibliotecario@conservatorio.pr.it
Telefono 0521.381911

Guida alla località

Ultimo aggiornamento 10/01/2017

Azioni sul documento

Temi di interesse

Suggerimenti, proposte e attività
tra fiere, arte, sapori e divertimento.

Newsletter

Iscriviti alla nostra newsletter
per tenerti aggiornato su eventi
e manifestazioni in Emilia-Romagna.

Area operatori

Informazioni per operatori turistici
normative, progetti, studi e statistiche.