Vai ai contenuti | Vai al campo di ricerca | Vai al menù principale

Mucha

Bologna ospita per la prima volta un’importante retrospettiva sull’opera di Alphonse Mucha, tra i più grandi interpreti dall’Art Nouveau.

Palazzo Pallavicini - via San Felice, 24

Bologna (BO)

Dal 29 settembre 2018 al 20 gennaio 2019 Bologna ospita per la prima volta un’importante retrospettiva sull’opera di Alphonse Mucha, tra i più grandi interpreti dall’Art Nouveau. Le meravigliose sale settecentesche di Palazzo Pallavicini faranno da cornice a 80 tra le più celebri opere dell’artista ceco, di cui 27 esposte per la prima volta in Italia.

La mostra, organizzata da Chiara Campagnoli, Rubens Fogacci e Deborah Petroni della Pallavicini srl in collaborazione con Mucha Foundation e Tomoko Sato, pone uno sguardo inedito sull’opera del grande artista.

Alphonse Mucha (1860-1939) fu uno dei più celebri ed influenti artisti della Parigi fin de siècle, conosciuto ai più per le sue grafiche, come i cartelloni teatrali realizzati per l’attrice Sarah Bernhardt e le sue immagini pubblicitarie con donne eleganti ed attraenti. Mucha creò un suo stile ben definito, le style Mucha.

Periodo di svolgimento: l'evento si svolge dal 29/09/2018 al 20/01/2019 ogni giovedì, venerdì, sabato, domenica - inoltre si svolge il 26/12/2018, 31/12/2018, 01/01/2019, 02/01/2019

Giorni di chiusura: lunedì, martedì, mercoledì

Orario: Da giovedì a domenica: 11-20 (ore 19 ultimo ingresso). Aperture straordinarie: 26 e 31 dicembre (ore 16 ultimo ingresso), 1 gennaio (dalle 14.00), 2 gennaio. Chiuso il lunedì, martedì e mercoledì.

Ingresso: a pagamento

Punti informazioni e prenotazioni

Palazzo Pallavicini (Informazioni e prenotazioni)
Via San Felice 24 - 40122 Bologna
Orario giorni feriali:

vedi sito

Orario giorni festivi:

vedi sito

info@palazzopallavicini.com

A cura della Redazione Bologna (22/09/2018)

Temi di interesse

Suggerimenti, proposte e attività
tra fiere, arte, sapori e divertimento.

Newsletter

Iscriviti alla nostra newsletter
per tenerti aggiornato su eventi
e manifestazioni in Emilia-Romagna.

Area operatori

Informazioni per operatori turistici
normative, progetti, studi e statistiche.