Vai ai contenuti | Vai al campo di ricerca | Vai al menù principale

Home Ferragosto ai Musei 2014

Ferragosto ai Musei 2014

Anche quest’anno Ferragosto fa rima con cultura. Come ormai da copione, nella giornata del 15 agosto troverete aperti tutti i luoghi della cultura archeologici dell'Emilia-Romagna di proprietà del Ministero dei beni e delle attività culturali e del turismo, con tante iniziative.

 

Il Museo Archeologico Nazionale di Ferrara, aperto dalle 9.30 a mezzanotte, propone l'ormai tradizionale "Ferragosto al Palazzo di Ludovico il Moro", con ingresso scontato a 1 euro per l'intera giornata. Oltre alla mostraFerrara al tempo di Ercole I d'Este. Scavi archeologici, restauri e riqualificazione urbana nel centro storico della città”, visitabile fino al 28 settembre, il pubblico potrà partecipare a “I luoghi e le anime del Museo”, variegata kermesse organizzata in collaborazione con Bal’danza e il Gruppo Archeologico Ferrarese. Nel pomeriggio i più piccoli potranno divertirsi con "Bambini, giochiamo?", proposte di animazione e di laboratori di mosaico con i volontari del GAF. Dalle ore 21.00, musica, balli e letture fino a mezzanotte con "Romanze per una mamma", con il soprano Maria Cristina Osti e il pianista Davide Finotti, "Dolce parlar d’amore", con il Gruppo Unicorno della Contrada di S. M. in Vado, e "Quattro sax nella notte", con il Quartetto di Sassofoni della Filarmonica di Tresigallo Associazione Musicale Arianna Alberighi.

 

Il Museo Nazionale Etrusco “Pompeo Aria” di Marzabotto (BO) è aperto dalle 9.00 alle 18.30 mentre l’area archeologica dell’antica città di Kainua è visitabile dalle 8.00 alle 19.00.

 

Aperto dalle 13.00 alle 19.00 (chiusura biglietteria ore 18.30) il Museo Archeologico Nazionale di Parma, dalle 8.30 alle 13.30 il Museo Archeologico Nazionale di Sarsina (FC), città natale di Plauto, mentre l'Antiquarium e gli scavi dell’antico municipium romano di Veleia, a Lugagnano Val d’Arda (PC), saranno visitabili dalle 9.00 alle 19.00.

 

E siccome il termine Ferragosto deriva dalle feriae Augusti, la festività voluta nel 18 a.C. dall'imperatore Ottaviano Augusto per celebrare i raccolti e la fine dei principali lavori agricoli, un benvenuto particolare aspetta il pubblico al sito romano di Russi (RA). Aperto dalle 9.00 alle 21.00, il complesso della Villa Romana torna a vivere come 2000 anni fa ospitando, dalle 17.00 alle 21.00, la quarta edizione de “Le ferie di Augusto”, rievocazioni in costume, laboratori di creta, mosaico ed erbe officinali, visite guidate, ricette romane e assaggi di porchetta.

 

Per maggiori informazioni

Soprintendenza per i Beni Archeologici dell'Emilia Romagna


Museo Archeologico Nazionale di Ferrara, Via XX settembre 122, tel. 0532.66299 (€ 1,00)
Museo Archeologico Nazionale di Parma, Palazzo della Pilotta, tel. 0521.233718 (€ 4,00)
Museo Nazionale Etrusco di Marzabotto (BO), Via Porrettana sud 13, tel. 051.932353 (€ 3,00)
Museo Archeologico di Sarsina (FC), Via Cesio Sabino 39, tel. 0547.94641 (€ 3,00)
Zona archeologica di Veleia (PC), località Rustigazzo di Lugagnano Val d’Arda, tel. 0523.807113 (€ 2,00)
Villa Romana di Russi (RA), Via Fiumazzo, tel. 0544.581357 (€ 2,00)

Ultimo aggiornamento 11/08/2014

Azioni sul documento

Temi di interesse

Suggerimenti, proposte e attività
tra fiere, arte, sapori e divertimento.

Newsletter

Iscriviti alla nostra newsletter
per tenerti aggiornato su eventi
e manifestazioni in Emilia-Romagna.

Area operatori

Informazioni per operatori turistici
normative, progetti, studi e statistiche.