Pancetta Piacentina DOP

Dalla campagne piacentine un prodotto d’eccellenza della salumeria

Logo CC

La Pancetta Piacentina DOP è un prodotto d’eccellenza della tradizione culinaria emiliano romagnola. Dal sapore gustoso e delicato, viene lavorata esclusivamente nel territorio piacentino a partire da suini provenienti esclusivamente da allevamenti lombardi ed emiliani.

Per la sua fabbricazione si utilizza la cosiddetta "pancetta" di maiale che, opportunamente trattata, si trasforma in un appetitoso salume dalla forma cilindrica dal colore rosso vivo e bianco per le parti di grasso.

L’aromatizzazione avviene tramite un preciso mix di ingredienti (sale, pepe nero o bianco, vino rosso e aglio) che conferisce al salame un odore e un sapore unici, anche grazie all’importante fase della stagionatura di almeno 45 giorni.

In cucina

Sono tanti i modi in cui questo salume può essere impiegato: come condimento ai pisarei e fasò, una delle specialità più rinomate tra i piatti piacentini, o come ingrediente per qualsiasi torta salata o sformato. Tagliato in fette abbastanza spesse, viene comunemente abbinato a una fetta di pane casereccio bianco oppure integrale, oppure con una classica tigella.

Uno dei suoi migliori abbinamenti rimane però quello con il Parmigiano Reggiano e con uno dei classici vini rossi del territorio, dal Lambrusco al Barbera passando alla morbidezza di un ottimo Sangiovese.

Info

Ultimo aggiornamento 10/02/2020
SITO UFFICIALE DI INFORMAZIONE TURISTICA © 2019 - 2020 Regione Emilia-Romagna Assessorato Turismo e Commercio