Parco Avventura Valtrebbia

Percorsi aerei su alberi, teleferiche, ponti tibetani e passerelle sospese in cielo, il tutto immersi in una pineta di rara bellezza

Logo CC

Punto di partenza e arrivo di sentieri che si intrecciano all’interno della grande pineta di Sant’Agostino a Coli, a circa 10 km dall’antico borgo medievale di Bobbio si apre il Parco Avventura Valtrebbia.

Tra sport e divertimento il parco offre entusiasmanti e coinvolgenti esperienze da vivere nel cuore della natura, proponendo tantissime attività a tutti i suoi ospiti, adulti e bambini.

Arrampicata, ponti di corda e lunghe teleferiche, orienteering, tiro con l'arco, percorsi in notturna, visite guidate, laboratori didattici, e coinvolgenti campi estivi outdoor (grest) sono soltanto alcune delle possibilità a disposizione. A queste si aggiungono addii al nubilato e celibato, programmi di team building, ma anche semplici spazi attrezzati dove trascorrere una tranquilla giornata di relax tra un picnic e un sonnellino in mezzo al verde.

In questo splendido contesto naturale, c’è anche spazio per l’adrenalina grazie a percorsi di canyoning (o torrentismo) attraverso le strette gole della valle del Trebbia e dello Scrivia o il noleggio di Kayak Sit On Top, imbarcazioni monoposto inaffondabili e autosvuotanti, ideali per chi non ha esperienza di navigazione in kayak.

Aperto da aprile a settembre, l’ingresso al parco è pagamento.

Info

Ultimo aggiornamento 06/02/2020
SITO UFFICIALE DI INFORMAZIONE TURISTICA © 2019 - 2020 Regione Emilia-Romagna Assessorato Turismo e Commercio